FANDOM


m (Annullate le modifiche di 79.23.204.61 (discussione), riportata alla versione precedente di PaperBot)
 
Riga 15: Riga 15:
 
}}
 
}}
   
Il Team '''Maghi dell'arazzo''' sono una delle squadra di maghi partecipanti al Grande Torneo della saga fantasy [[Wizards of Mickey]]. Abili nelle arti tessili e in grado di evocare il potente [[Guerriero a otto braccia]] compaiono per la prima volta nell'episodio [[Luna diamante]] scritto da [[Stefano Ambrosio]] e disegnato da [[Lorenzo Pastrovicchio]] comparando poi di tanto in tanto in altri episodi fino a essere poi approfonditi nella saga prequel [[Wizards of Mickey - Le leggende perdute]] in un episodio a loro dedicato.
+
Il Team '''Maghi dell'arazzo''' sono una delle squadra di maghi partecipanti al Grande Torneo della saga fantasy [[Wizards of Mickey]]. Abili nelle arti tessili e in grado di evocare il potente '''Guerriero a otto braccia''' compaiono per la prima volta nell'episodio [[Luna diamante]] scritto da [[Stefano Ambrosio]] e disegnato da [[Lorenzo Pastrovicchio]] comparando poi di tanto in tanto in altri episodi fino a essere poi approfonditi nella saga prequel [[Wizards of Mickey - Le leggende perdute]] in un episodio a loro dedicato.
   
 
==Aspetto e Carattere==
 
==Aspetto e Carattere==

Revisione corrente delle 12:32, apr 1, 2020


Maghi dell'arazzo
Maghi dell'arazzo
Informazioni generali
Specie:Cani antropomorfi
Genere:Maschi
Creato da:
Fumetti
Debutto in:Luna Diamante, (2005)


Il Team Maghi dell'arazzo sono una delle squadra di maghi partecipanti al Grande Torneo della saga fantasy Wizards of Mickey. Abili nelle arti tessili e in grado di evocare il potente Guerriero a otto braccia compaiono per la prima volta nell'episodio Luna diamante scritto da Stefano Ambrosio e disegnato da Lorenzo Pastrovicchio comparando poi di tanto in tanto in altri episodi fino a essere poi approfonditi nella saga prequel Wizards of Mickey - Le leggende perdute in un episodio a loro dedicato.

Aspetto e CarattereModifica

i Maghi dell'arazzo sono tre fratelli rappresentati come cani antropomorfi esperti nelle abilità magiche tessili. Vengono raffigurati con folti capelli castani e un lungo ciuffo davanti agli occhi e dei grossi baffi castani alla francese. Indossano abiti viola, un mantello e un comodo berretto grigio.

Sono dei tipi socievoli ma come tutti i fratelli litigano spesso tra loro.

StoriaModifica

I tre fratelli tessitori, ancora prima di formare la loro squadra che parteciperà al grande torneo, erano i tre inservienti della malvagia strega Garma che somministrandogli alcune pozioni a loro insaputa li costringeva a non ribellarsi a lei e a fare tutto quello che chiedeva. Grazie all'aiuto di Paperino i tre maghi riescono a scoprire l'inganno e sottrarsi dalle grinfie di Garma apprendendo anche la famosa tecnica del guerriero a otto braccia. Da allora i tre tessitori presero il nome di Maghi dell'arazzo

Successivamente si iscrivono al grande torneo per provare a conquistare i Diamagic necessari a riformare La grande corona e diventare cosi Stregone Supremo. I tre affrontano con grande coraggio un sacco di squadre di maghi venendo sconfitti però dai Wizards of Mickey.

IncongruenzeModifica

Quanto raccontato nella saga prequel Wizards of Mickey - Le leggende perdute, nell'episodio La trama dei tre, dove si scopre di più sul loro passato va un po in contrasto rispetto alla prima apparizione del team dei maghi dell'arazzo, nell'episodio Luna Diamante, dove i tre maghi sembrano non conoscere affatto Paperino che invece nell'episodio prequel li aveva aiutati a liberarsi della tirannia di Garma e dove da quanto appreso i tre maghi e Paperino pare abbiano frequentato gli studi di magia assieme. Tutto ciò è dovuto al fatto che la saga prequel non è stata scritta da Stefano Ambrosio che si è occupato di quasi tutta la serie.


I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.