FANDOM




Lepri viola
Lepri viola
Informazioni generali
Scopi e obiettivi:conquistare il mondo sfruttando tecnologie di antiche civiltà
Presidente/direttore:Sovramaestro
Creato da:
Prima apparizione:Topolino e il colosso di Rodi


La società delle lepri viola è un'organizzazione immaginaria dei fumetti Disney, introdotta da Casty come antagonista del ciclo di Atlantide.

Aspetto Modifica

Le lepri viola si distinguono per l'abbigliamento bizzarro, una tuta viola con lunghe orecchie da canide, particolare in contrasto con il nome di "lepri". Questa tuta, generalmente lascia scoperta la parte inferiore del viso, anche se in alcune storie di Casty questa parte è coperta come il resto del volto.

Scopo Modifica

Il principale scopo dell'associazione delle lepri viola, è conquistare il mondo sfruttando le avanzate tecnologie di Atlantide. Per raggiungere questo scopo, le lepri viola sono pronte a tutto, come rapire la giovane archeologa Eurasia Tost (Topolino e il colosso di Rodi) o devastare l'abitazione del professor Cartier, importante studioso della civiltà atlantidea (Topolino e le miniere di Fantametallo). 

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.