FANDOM




La resa dei conti
La resa dei conti
Informazioni generali
Codice Inducks:I TL 2386-1
Sceneggiatura:Alberto Savini
Disegni:Stefano Turconi
Prima uscita italiana:21 Agosto 2001,

Topolino 2386

La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:41
Lingua originale:italiano



La resa dei conti è la settima storia della serie Disney Le storie della Baia, che conclude il primo ciclo della saga, ed è stata pubblicata per la prima volta su Topolino 2386. La sceneggiatura è di Alberto Savini mentre i disegni sono di Stefano Turconi.

Trama

Azimuth è intenzionato a regolare i conti con Moby Duck e Paper Hoog e per far ciò si fa recuperare una mappa da Wang che raffigura la Terra del Fuoco. Dopo aver ottenuto tale mappa chiede poi al suo fedele servitore Sagola di segnare sulla mappa una X su un punto qualsiasi della mappa che rappresenterà il punto dove è sepolto un enorme giacimento di perle giganti dopodiché chiede anche al suo servitore di recarsi alla locanda di Nina fingendosi un pescatore delle Terre del Fuoco e consegnare tale mappa a Moby e Paper Hoog e cercare di convincerli a intraprendere questo lungo viaggio alla ricerca delle preziose ricchezze che offre quella terra. Il travestimento non sortisce nessun effetto poiché alla locanda tutti riconoscono Sagola, anche se non glielo dicono, tranne Paper Hoog che viene avvisato proprio dal suo amico Moby che quello è in realtà Sagola. Intanto nella sua villa Azimuth ha reclutato i Bassotti e un'altra ciurma pirata a cui spetterà il compito di seguire la barca di Moby e colarla a picco una volta giunti a destinazione.

Alla locanda Moby e gli abitanti di Duckport immaginando che Azimuth abbia in mente qualcosa di losco decidono di organizzare una contro offensiva utilizzando lo stesso piano che Azimuth aveva in mente per sbarazzarsi di loro. Quella mattina a Duckport si presenta quindi un'abitante della Terra del fuoco, in realtà Lazy Jack travestito, che in piazza racconta delle enormi quantità di perle giganti e ricchezze che provengono dalla sua terra, mostrandone anche una. In ascolto ci sono anche Sagola e Wang che ascoltata la notizia corrono subito a riferire tutto al loro padrone. Azimuth venuto a conoscenza della notizia e che il punto segnato sulla mappa è in realtà proprio quello che hanno indicato sulla loro mappa data a Moby decide di precedere i suoi rivali ma sfortunatamente si trova a corto di mezzi per raggiungere la meta poiché la sua imbarcazione è stata prestata alla ciurma pirata per la sua missione.

Intenzionato ad acquistare una barca nuova per raggiungere il bottino che lo aspetta Azimuth si rivolge a Isidor il quale, avendo ben in mente il piano organizzato con Moby, rifiuta la proposta di costruirgli una barca. Wang propone quindi al suo padrone di acquistare la Carbonella XL, l'imbarcazione di Moby e Paper Hoog. Trovando la proposta interessante manda quindi Sagola a prelevare i due paperi per portarli alla sua villa e contrattare con loro per il prezzo della Carbonella. Dopo un'estenuante trattazione Azimuth accetta di pagare la Carbonella XL venti volte il suo valore offrendo a Moby e Paper Hoog circa 20000$ soldi con i quali i due paperi chiedono all'amico Isidor di costruirgli una nuova imbarcazione ancora più grande: la carbonella XXL.

Una settimana dopo a Duckport tutti iniziano ad apprezzare la lontananza di Azimuth dalla baia. Sagola su consiglio di Moby decide di godersi la villa per un po. Vicino alla Terra del fuoco, intanto, il folle piano che Azimuth aveva organizzato gli si ritorce contro poiché i pirati che lui stesso aveva mandato per affondare la Carbonella alla vista dell'imbarcazione, eseguendo gli ordini che gli erano stati ripartiti, lo affondano non sapendo che in realtà a bordo ce proprio Azimuth. Nel duro scontro anche le due imbarcazioni dei pirati vengono affondate costringendo tutti a rimanere a vagare per le acquee del posto in attesa che qualcuno possa recuperarli.

Ristampe

Storia precedente La resa dei conti Storia successiva
Sulle tracce del nostromo

Sulle tracce del nostromo

21 Agosto 2001 Un rimedio per Trippa

Un rimedio per trippa

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.