FANDOM



L'assedio delle ombre
L'assedio delle ombre
Informazioni generali
Codice Inducks:I TL 2802-1P
Sceneggiatura:Stefano Ambrosio
Disegni:Lorenzo Pastrovicchio
Prima uscita:25 agosto 2009

Topolino 2804

La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:31
Lingua originale:Italiano
Casa editrice:Walt Disney Italia



L'assedio delle ombre è una storia scritta da Stefano Ambrosio e disegnata da Lorenzo Pastrovicchio, pubblicata per la prima volta il 25 agosto 2009 su Topolino 2804. Si tratta del terzo episodio della quarta saga chiamata Wizards of Mickey IV - Il nuovo mondo della serie fantasy Disney Wizards of Mickey.

TramaModifica

Il malvagio Macchia Nera, dopo l’ultimo scontro, è stato esiliato definitivamente tra le ombre dove fa la conoscenza degli strani abitanti del regno di sotto, i Ghouler, che si nutrono di chi si perde nell’oscurità. I Ghouler vogliono nutrirsi di Macchia Nera ma tuttavia non ci riescono poiché Macchia Nera trae energia dalla fiamma nera del braciere dell’averno e conoscendo i loro punti deboli li sottomette proclamandosi loro capo.

I Wizards of Mickey sono arrivati nel deserto per tracciare la mappa del posto ma l’esplorazione del luogo e tutt’altro che semplice viste le continue tormente di sabbia e la sete ma nel bel mezzo del nulla trovano l’ostello dello stregone ramingo. Entrati nell’ostello Paperino scopre con sua sorpresa che il direttore è suo cugino Paperoga che spiega che ha costruito questo albergo per i maghi che hanno perso il loro castello anche se gli ospiti sono sempre annoiati. Pippo suggerisce a Paperoga che ci vuole un po’ d’animazione e Paperoga li invita a restare qualche giorno trovando ottima l’idea di Pippo che si dedicherà un po’ al divertimento dei clienti.

Quella notte, al calar delle tenebre, i Ghouler, su richiesta di Macchia Nera, attaccano l’ostello dello stregone Ramingo ma tutti i maghi sono molto stanchi, dopo le ore di attività di animazione, per schierarsi a difesa dell'albero e toccherà solo ai Wizards of Mickey combattere quelle creature oscure. Le creature però sono più ostiche del previsto e Pippo e Paperoga, seguendo quello che Pippo lesse su un diario di Errus il Vagabondo di come si salvò quando cadde nella tana dei Ghouler, si allontanano dalla battaglia per dirigere i lampioni accesi verso le creature e accecarli col forte bagliore costringendoli alla ritirata.

Durante la fuga si lasciano però cadere il medaglione di Macchia Nera e Topolino capisce cosi che dietro la faccenda ce il suo rivale tornato per vendicarsi. Uno dei maghi ospiti della taverna stupito che quei mostri prendano ordini proprio da Macchia Nera racconta loro la storia dell’incontro tra i Ghouler e Il Signore degli Inganni.
Era il tempo in cui il Grande Torneo degli Stregoni non era ancora stato indetto e i maghi lottavano per il possesso dei Diamagic senza alcuna regola radunandosi nella Valle delle antiche ossa per decidere le regole della sfida, tra loro spiccava Macchia Nera un mago che preferiva ottenere i Diamagic senza alcuna sfida leale usando attacchi a tradimento. Un giorno una banda di Ghouler sferrò un attacco a sorpresa, una battaglia che durò intere settimane, e costrinse i maghi a una ritirata dove Macchia Nera fu catturato e trascinato nel loro regno sotterraneo. Lo stregone convinse il capo dei Ghouler a non trasformarlo in uno spuntino promettendogli in cambio l’entrata attraverso un passaggio segreto verso la biblioteca dove si erano rifugiati gli altri maghi ma prima sarebbe stato necessario potenziare la fiamma nera che dona energia ai Ghouler. Macchia Nera però gettò nella fiamma del magnesio provocando una luce accecante che abbagliò i Ghouler permettendogli di imprigionare anche il loro capo.

Tornati al presente i Wizards of Mickey si preparano per il prossimo assalto dei Ghouler riuscendo grazie alla Discoteca del Mago Scatenato a respingere la nuova ondata. Paperoga è felicissimo di questa nuova idea da sfruttare bene per il divertimento dei suoi clienti che potranno organizzare serate a tema. Dopo aver inserito l’ostello sulla mappa e dopo aver salutato il nuovo amico i Wizards of Mickey ripartono per il loro viaggio stavolta in cerca di Macchia Nera mentre nel frattempo il loro acerrimo nemico ha il suo primo incontro con Trudy al quale chiede di diventare sua alleata promettendogli una parte del Nuovo Mondo da dominare.

RistampeModifica

Storia precedente L'assedio delle ombre Storia successiva
La cripta dei cento leoni

La cripta dei 100 leoni

25 agosto 2009 Il regno di sotto

Il regno di sotto


I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.