FANDOM




Karlissya
Karlissya
Informazioni generali
Codice Inducks:Karlissya
Specie:Sconosciuta
Genere:Femmina
Residenza:Un altro pianeta
Creato da:Manuela Marinato (soggetto)

Giorgio Pezzin (sceneggiatura) Massimo De Vita (disegni)

Fumetti
Debutto in:La guarnigione segreta (1991)
Parenti più stretti:Primo saggio (padre)


Karlissya è un personaggio facente parte della saga Topolino e i Signori della Galassia. Si tratta di una principessa aliena impegnata nella lotta contro i Metalli.

Aspetto e CarattereModifica

Karlissya è una bella ragazza umanoide, alta e dal corpo curvilineo. Ha dei folti capelli biondi ai cui lati sono attaccati due piccole sfere. La si vede spesso con la sua divisa della Confederazione consistente in un vestito fucsia unito ad una giacchetta nera, una cintura marrone dove spicca al centro il simbolo della Confederazione, pantaloni blu e stivali gialli. Porta inoltre sulla testa uno strano copricao che ricorda un riflettore frontale (tipico dei medici).

Karlissya è una ragazza coraggiosa e decisa, non avendo alcun timore di Titanio e dei suoi Metalli. Ma è anche una ragazza buona, dolce, gentile e altruista, cosa che la rende amata dai suoi alleati. Mostrerà di possedere anche un lato romantico quando si innamorerà del maestro Pippo del quale ammira le qualità (anche se dovrà mettere da parte i suoi sentimenti poichè una relazione tra loro non è possibile stando a suo padre).

ApparizioniModifica

Karlissya è la figlia del Primo Saggio e comandante della Guarnigione segreta, gruppo di marines spaziali in lotta contro i Metalli.

Appare la prima volta in La guarnigione segreta dove, insieme al suo collaboratore (il Barone Servidio), viene catturata dal malvagio generale Titanio e portata sul pianeta-prigione Minaris per estorcerle l'ubicazione della basa della Guarnigione. Prima della cattura riesce a amdnare un messaggio di aiuto che viene ricevuto sulla Terra da Topolino, Pluto e dal maestro Pippo (attratto da lei dopo aver visto il suo video-messaggio). Con l'aiuto dei loro amici, riusciranno a salvare Karlissya che si innamorerà a prima vista di Pippo e li convincerà a combattere con lei. Alla base della Guarnigione scoprirà però che Servidio li ha traditi e venduti ai Metalli. Quando questi cercherà di prenderla in ostaggio, verrà salvata da Pippo e, grazie ad un idea di Topolino, affronteranno Titanio sul pianeta Minaris costringendolo alla fuga e liberando i prigionieri. sarà molto triste quando vedrà il suo amato tornare sulla Terra e suo padre cercherà di consolarala spiegando che i maestri devono restare puri.

Tornenerà brevemente ne Il cristallo nero dove stavolta, avvertita da Max-Max che lavorava in incognito per lei, interverrà a salvare Pippo ed i suoi amici dalla flotta di Titanio ed impedire che si impossessino di un prezioso minerale.

Ne L'invasione dei replicanti, Karlissya sarà catturata dai Metalli e sostituita da un Replicante (un robot biologico) identico a lei che però si innamorerà anche lei di Pippo e aiuterà lui ed i suoi amici a liberare la vera Karlissya, prigioniera sul pianeta dove si trova la fabbrica dei Replicanti. Per evitare un imbarazzante triangolo, Pippo creerà una Replicante di sè stesso.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.