FANDOM


m (top: clean up, removed: {{Originale}})
Riga 1: Riga 1:
{{Scheda_personaggio}}{{Originale}}{{Template:DoubleDuck-infobox
+
{{Scheda_personaggio}}{{DoubleDuck-infobox
 
|nome = Joshua Kasiki
 
|nome = Joshua Kasiki
 
|image = [[File:Joshua_Kasiski.png|250px]]
 
|image = [[File:Joshua_Kasiski.png|250px]]
Riga 6: Riga 6:
 
|prima_apparizione = [[Alla fine del mondo]], (2013)}}
 
|prima_apparizione = [[Alla fine del mondo]], (2013)}}
   
'''Joshua Kasiki''' è un personaggio della [[Saga di DoubleDuck|saga di DoubleDuck]], comparso nella storia [[Alla fine del mondo|''Alla fine del mondo'']], pubblicata su [[Topolino (libretto)|''Topolino'']] numero 3025.   
+
'''Joshua Kasiki''' è un personaggio della [[saga di DoubleDuck]], comparso nella storia ''[[Alla fine del mondo]]'', pubblicata su [[Topolino (libretto)|''Topolino'']] numero 3025.   
   
 
== Aspetto fisico ==
 
== Aspetto fisico ==

Revisione delle 18:44, nov 6, 2018


Joshua Kasiki
Joshua Kasiski
Informazioni generali
Prima apparizione:Alla fine del mondo, (2013)
Genere:Maschio
Specie:Papero antropomorfo
Dati lavorativi


Joshua Kasiki è un personaggio della saga di DoubleDuck, comparso nella storia Alla fine del mondo, pubblicata su Topolino numero 3025.   

Aspetto fisico

Come ricercatore, è il classico "nerd" con capelli rossi lunghi e arruffati e occhialoni, tuta e sneaker. Indossa anche un cappello di lana e un piumino.   

Storia 

Joshua è un geniale ricercatore della Nasa e, in seguito, dell'esercito. Dopo aver scoperto l'esistenza di un traditore, scappa in Patagonia, dove viene ricercato dall'agente DoubleDuck.

L'agente lo insegue fino a una vecchia centrale dell'esercito, dove Kasiski gli svela la sua scoperta. Subito dopo subentra il generale Stone, il capo del controspionaggio e traditore, che prova a uccidere DoubleDuck, ma viene fermato dallo stesso Joshua.

Per evitare di dover ritornare nell'esercito e rimanere privo della sua libertà, Paperino aiuta Kasiski a inscenare la sua morte. La storia termina con il genio che si sposta in Patagonia in completa libertà.


I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.