FANDOM




Jan Clayton
Jan Clayton
Informazioni generali
Codice Inducks:Jan Clayton
Specie:Cane antropomorfo
Genere:Maschio
Residenza:Anderville
Creato da:Tito Faraci (testi)

Giorgio Cavazzano (disegni)

Fumetti
Debutto in:Anderville (1999)
Parenti più stretti:


"Jan Clayton ha la parola "poliziotto" scritta nel suo DNA"
Patty Ballestreros

Jan Clayton è un personaggio della serie Mickey Mouse Mystery Magazine, creato da Tito Faraci e Giorgio Cavazzano; è un ispettore della polizia di Anderville.

StoriaModifica

Jan Clayton appare quasi subito nelle serie; è il poliziotto che raccoglie la deposizione di Topolino sugli eventi che lo hanno portato a scontrarsi con il crudele sicario Rud Kaminsky (Anderville). All'inizio Clayton si mostra diffidente verso il detective dilettante venuto da fuori; i due, comunque, collaborano in diverse occasioni e presto sviluppano stima reciproca e amicizia personale. I loro rapporti, però, si guastano quasi irrimediabilmente quando Topolino scopre che Clayton,per averlo a sua disposizione nella lotta contro la criminalità, gli ha tenuto nascosta la lettera con cui il giudice Raven lo autorizzava a lasciare Anderville. Anche se, poi, l'ispettore gli salva la vita dal misterioso sicario noto come la Sfinge (Black Mask), Topolino non gli perdona la scorrettezza e Clayton, a sua volta, non gli perdona di avergli portato via il suo agente migliore, Patty Ballestreros. Dopo un lungo periodo di rapporti tesi, in cui Topolino arriva a sospettare l'ex amico di aver organizzato una polizia deviata, la Dark Side, i due risolvono le loro divergenze e si alleano contro il vero capo della società segreta, il commissario Starker (The dark side). Quando Topolino lascia Anderville, Clayton viene a salutarlo alla stazione e gli lascia, come ricordo, una copia del suo distintivo (Small world)

Carattere e aspettoModifica

Jan Clayton è, per molti aspetti, l'opposto del bonario commissario Basettoni. Indurito da anni di lavoro in una città difficile, ha un pessimo carattere, freddo, sarcastico, distaccato e irascibile, e i suoi metodi a volte sono discutibili. Questi suoi difetti, che a volte lo rendono insopportabile anche ai suoi amici, sono però ampiamente compensati dalle sue qualità come poliziotto: onestà, coraggio, intelligenza ed esperienza.

Nella vita privata, Clayton è felicemente sposato con Maryam, una donna di colore; la coppia si è incontrata durante una manifestazione di protesta, dove lei era una studentessa contestatrice e lui un agente in servizio d'ordine (Maryam + Jan). Dal matrimonio, sono nati due figli, Amy e Patrick. Una tale coppia è da considerarsi una rarità nel fumetto Disney, che tradizionalmente si popola di zii, nipoti ed eterni fidanzati.

Fisicamente, Clayton è alto e robusto, con due folti baffi biondi.

Fin dal primo numero, è presentato con un curioso tic: allentarsi la cravatta durante gli interrogatori più ostici.


I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.