FANDOM




Jack London
London
Informazioni generali
Specie:Cane antropomorfo
Genere:Maschio
Creato da:Don Rosa
Fumetti
Debutto in:Cuori dello Yukon


Jack London è un personaggio dell'universo dei paperi apparso nella storia appartenente alla Saga di Paperon de' Paperoni, Cuori nello Yukon dell'autore statunitense Don Rosa nel 1995.

Storia reale Modifica

John Griffith Channey, detto Jack, è nato il 12 gennaio 1876, a San Francisco, in California; suo padre, William Henry Chaney, negò la parentela e scomparve. Così la madre, Flora Wellman, si sposò con John London e Jack adottò il cognome del patrigno, London.

Nel 1879, Jack London si trasferì con la famiglia a Oakland, in California. Nel 1891, si laureò come classificatore 8 alla Cool Grammar School, lavorò in una fabbrica ed esercitò anche il mestiere di marinaio e pattugliatore. Nel 1895, si laureò alla Oakland High School. Nel 1897 lasciò la scuola, per mancanza di denaro : rimase molto turbato dopo la scoperta che John London non fosse il suo vero padre, che rifiutava ancora di riconoscerne paternità.

Entrò in conflitto anche con il mondo accademico, la mancanza di sincerità politica da parte sia degli studenti e dei professori. Partì poi per l'Alaska nel mese di luglio del 1897, partecipando alla corsa d'oro nel Klondike, dove lottò per sopravvivere, non trovando però l'oro e soffrendo inoltre di scorbuto. Ma guadagnò molto materiale per i suoi futuri racconti.

Nella storia di Don RosaModifica

In Cuori nello Yukon che si svolge nel gennaio 1898 a Dawson nel Klondike, London lavora per il generale delle giubbe rosse Sir Samuel Steele. In questa storia parla brevemente a Steele del libro che sta scrivendo: Il richiamo della foresta.
Jack London fa anche una breve apparizione nel secondo episodio della recente saga Il re del Klondike in cui si mette in società col giovane Paperone.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.