FANDOM


  • Indiana Pipps e le 1000 giunche d'oro
  • Commenti



Indiana Pipps e le 1000 giunche d'oro
1000 giunche d'oro
Informazioni generali
Codice Inducks:I TL 2474-1
Sceneggiatura:Bruno Sarda
Disegni:Massimo De Vita
Inchiostri:Massimo De Vita
Prima uscita:29 aprile 2003,

Topolino 2474

La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:33
Lingua originale:italiano
Casa editrice:Walt Disney Italia



Indiana Pipps e le 1000 giunche d'oro è una storia scritta da Bruno Sarda e disegnata da Massimo De Vita pubblicata per la prima volta il 29 aprile 2003 su Topolino 2474.

Trama

Siamo in Cina e Indiana Pipps è in fuga da dei loschi furfanti che vogliono quello che l'archeologo ha appena trovato. Non trovando traghetti in partenza per fuggire decide quindi di spedire il reperto appena trovato a Topolino in modo che chi gli da la caccia non possa mettere mani sulla scoperta appena fatta. Qualche settimana dopo il pacco giunge a Topolinia nelle mani di Topolino. Al suo interno Topolino vi trova un ventaglio e un messaggio da parte del suo amico Indiana con un messaggio in codice che dice di guardare all'interno del manico del ventaglio dove vi è nascosta un'antica pergamena. Senza perdere tempo, credendo che l'amico possa essere in pericolo, Topolino si dirige in Cina nel luogo da cui il pacco è stato spedito. Facendo qualche domanda in giro scopre che Indiana è stato rapito da Mister Wu, un magnate che fa collezione di oggetti antichi e molto temuto in paese. Approfittando dell'arrivo in porto di una barca di proprietà del ricco magnate per far carico di provviste Topolino s'imbarca di nascosto e giunge alla villa di Wu.

Qui prende il posto del cuoco per passare inosservato e arrivare fino a dove Indiana è tenuto prigioniero. Nel frattempo Wu prova a estorcere inutilmente informazioni su dove Indiana abbia spedito il ventaglio di cui si vuole impossessare. Viene però sorpreso da Topolino ben armato che dopo aver liberato Indiana e legato il nemico si da alla fuga utilizzando un'imbarcazione trovata più sotto. Steso il furfante che faceva la guardia all'imbarcazione Indiana e Topolino arrivano al porto di Hang Bei dove recuperano la Gippippa. A bordo dell'auto Indiana spiega all'amico di essere alla ricerca delle mille giunche d'oro, piccole barchette giocattolo tutte rivestite d'oro, appartenute al giovanissimo imperatore Cian-Na-Tant a cui vennero regalate dai suoi tutori che conoscevano bene la passione del bambino per le barchette. Svela anche che tale tesoro possa essere nascosto in una grotta situata nella residenza estiva dell'imperatore, indicazione che ha trovato grazie alla mappa contenuta nel ventaglio, e che anche Wu le sta cercando e gli sta dando la caccia da quando il ventaglio è stato ritrovato.

Qualche ora dopo Topolino e Indiana giungono alla grotta dove trovano il tesoro che cercavano: tutte e 1000 le barchette d'oro che galleggiano su una piccola pozza d'acqua fatta tra le rocce della grotta. Sfortunatamente Wu li ha seguiti grazie a una cimice posta all'interno del cappello di Indiana. Il caos provocato da Wu, supportato da un forte eco, fa crollare però la grotta intrappolando al suo interno Topolino e Indiana che riescono però a fuggire seguendo le correnti d'aria grazie a un fiammifero. Wu se la da a gambe senza ottenere nulla ma per Indiana ce una piccola sorpresa di fatti non tutte le giunche d'oro sono state distrutte dal crollo della grotta: 10 di esse si sono salvate trascinate dall'acqua uscita dalla grotta. Grazie a questa fantastica scoperta Indiana potrà diventare come sperato l'archeologo dell'anno.

Ristampe

  • Topolino 2474 (2003)
  • Tutto Disney 42 - Indiana Pipps destinazione avventura (2007)
  • Topostorie 37 - Scava e vinci (2017)
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.