FANDOM




Il mausoleo di Papernasso
Il mausoleo di Papernasso
Informazioni generali
Codice Inducks:I TL 1800-AP
Sceneggiatura:Fabio Michelini
Disegni:Giuseppe Dalla Santa
Prima uscita:24 giugno 1990
La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:30
Lingua originale:italiano
Casa editrice:Walt Disney Italia



Il mausoleo di Papernasso è il quinto episodio della serie Le sette meraviglie dei paperi di Fabio Michelini e Giuseppe Dalla Santa, pubblicato nel numero 1804 di Topolino.

I personaggi della storia narrata da Paperone

Trama

Paperone e Paperino battibeccano perchè il secondo è stanco dei pranzi che sta scroccando lo zio e porta la frutta. Vedendo una ananas, Paperone è ispirato a raccontare la storia di Paperasso, un suo antenato che viveva nell'antica città di Papernasso in Grecia.

Il ricco Paperasso un giorno si risveglia da in incubo scoprendo che la vista dalla sua finestra è stata oscurata all'improvviso e dovrebbe esserci bel tempo. La causa si rivela essere un alta torra costruita proprio davanti al suo palazza dal rivale Rockgradasso che è proprietario del terreno vicino. Paperasso non accetta la provocazione e parte la sfida tra i due che iniziano a costruire torri una più alta dell'altra, ma anche tutti uguali.

A Paperasso viene suggerito di assumere un architetto per costruire qualcosa di più originale, ma l'unico a buon mercato è tale Credu Lonys che però è anche molto ingenuo. Per evitare però che lavori per Rockgradasso, il papero è costretto a convincersi ad assumerlo. A sua insaputa, la spia di Rockgradasso (travestita da piccola colonna con un anfora) ha sentito tutto e riferisce al suo capo che decide di approfittarne. Qualche giorno dopo a partecipare ai lavori c'è anche Paperosso (nipote di Paperasso) ed i suoi nipotini che devono anche sorvegliare Credu Lonys si faccia imbrogliare. Dopo giorni di lavoro la torre è pronta e Paperasso si congratula per il buon lavoro. Purtroppo si verifica un terremoto che fa crollare la torre e si scopre che Credu Lonys ha comprato il terreno (con forti movimenti sismici) da uno degli uomini di Rockgradasso.

Paperasso non vuole darsi per vinto pensando già alla prossima costruzione. Viene avvicinata da una'anziana papera che è stanca delle torri e gli consiglia di assumere il celebre archietto Mau-Solo che arriverà presto in città. In realtà la papera era Rockgradasso travestito e, dopo essersi fatto raccontare lo stato dei lavori dalla sua spia, pregusta già la faccia del rivale quando scoprirà il tipo di edifici che costruisce Mau-Solo. Pochi giorni dopo, Paperosso ed i nipotini vengono richiamati dall'urlo dello zio. Si scopre così che Mau-Solo costruisce solo mausolei (monumenti sepolcrali). Rockgradasso, presente anche lui, gli spiega che che porta molta sfortuna farsi costruire dall'archiettto monumenti simili quando si è ancora vivi e porterebbe sfortuna anche distruggerlo. L'unica possibilità è farlo fare a qualcun'altro e Rockgradasso si offre di comprarlo per poco e smontarlo. Alla fine Paperasso accetta e vende il mausoleo per 30 sacchi d'oro (quando ne vale 1000). Ma Paperasso ha solo finto di essere sconfitto. Infatti si era accorto del tranello e Rockgradasso, invece dell'edificio, trova solo un enorme sagoma che riproduce la parte frontale. Furioso per essere stato gabbato, rivolge così la rabbia verso la sua spia che si nasconde tra le colonne.

Qui, Quo, Qua constatano che quindi alla fine il mauseleo non è mai stato costruito e Paperone commenta che il suo antenato ha creato una ricostruzione scenografica come un film. Ma quando deve parlare della prossima storia si blocca per qulalche motivo.

Tratti storici

La quinta meraviglia del mondo è il mausoleo di Alicarnasso, la monumentale tomba che Artemisia fece costruire per il marito, nonché fratello e governatore, Mausolo ad Alicarnasso (l'attuale Bodrum, in Turchia) tra il 353 a.C. e il 350 a.C. Fu distrutto da un terremoto e oggi sono visibili solo alcune rovine. La storia disneyana non lo cita direttamente, ma il nome dell'archiettto del mausoleo è ripreso dal governatore Mausolo.

Storia precedente Il mausoleo di Papernasso Storia successiva
Il tempio di Amelide

Il tempio di Amelide

24 giugno 1990 Il colosso di Paperodi

Il colosso di Paperodi

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.