FANDOM



Il labirinto delle cascate
Il labirinto delle cascate
Informazioni generali
Codice Inducks:I TL 2680-1P
Sceneggiatura:Stefano Ambrosio
Disegni:Alessandro Pastrovicchio
Prima uscita:8 maggio 2007

Topolino 2684

La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:25
Lingua originale:Italiano
Casa editrice:Walt Disney Italia



Il labirinto delle cascate è una storia scritta da Stefano Ambrosio e disegnata da Marco Palazzi, pubblicata per la prima volta l'8 maggio 2007 su Topolino 2684. Si tratta del quinto episodio della seconda saga chiamata Wizards of Mickey II - L'età oscura della serie fantasy Disney Wizards of Mickey.

TramaModifica

Dopo aver recuperato il primo dei cinque pezzi della grande armatura, Zaius guida i Wizard of Mickey fino alle Cascate di Durlan per recuperare gli stivali di Gertus chiusi in un labirinto dove si dice che solo ai puri di cuori è concesso l'accesso ma Gyko li sta osservando pronto ad andare a riferire tutto al suo perfido capo Dredking.

Durante la notte giunge sul luogo anche Turbo il messaggero per recapitare un messaggio da parte di Zio Paperone per Paperino con un ingiunzione di sfratto per non aver pagato i suoi debiti, Pippo allora per consolarlo gli regala un bel maglione appena fatto grazie alla sua nuova attività lavorativa per riscaldarsi dal freddo. Intanto nella Piana di Magma Dredking decide di mandare Pyranar, l'unico drago in grado di nuotare senza perdere la possibilità di sputare fuoco, a eliminare i Wizards of Mickey dopo aver sentito le notizie portate da Gyko una volta tornato dalle cascate.

Zaius racconta a Topolino e compagni della leggenda secondo cui le cascate furono create dalle lacrime di una sirena che aveva perduto il suo innamorato e subito dopo si congeda dal gruppo per andare a riunirsi ai suoi fratelli e recuperare tutti i maghi più potenti in vista della battaglia. Dopo una parte del viaggio in cui sembra andare tutto tranquillo i Wizards of Mickey e Pyranar, che li segue di nascosto, vengono risucchiati da un vortice dal quale riescono a uscirne proprio grazie all'aria che genera e all'uso del diamagic del vento.

Cosi dopo aver trasformato il Drago di ferro in modalità sommergibile riescono ad arrivare finalmente, dopo un lungo viaggio, nello scoglio delle sirene dove ad attenderli ce un ricco tesoro che mette subito a dura prova la tentazione di Paperino di prenderne un po per se per pagare i suoi debiti verso suo zio. Topolino ricorda che sono li solo per gli Stivali di Gertus e le Sirene gli dicono che può prenderli e quindi potrà uscire dal labirinto ma non con tutti i suoi amici. Infatti Fafnir ha rubato un diamante ma spiegandosi fa capire a Pippo che non era per lui ma per il suo amico Paperino per permettergli di pagare i debiti.

Il discorso viene interrotto da Pyranar che parte all'attacco con il suo soffio infuocato ma Topolino ha subito un idea su come sconfiggerlo vedendo i suoi piedi immersi in acqua. Topolino decide di sfregare gli stivali appena trovati sul maglione fatto da Pippo e che aveva donato a Paperino e toccarlo con il guanto, visto che il drago è in acqua ed essa e conduttore di elettricità, e lo sconfigge.

Le sirene ringraziano Topolino per averle aiutate lasciando andare via anche Fafnir avendo capito che comunque era in buona fede e si congedano coi tre maghi. Due dei pezzi dell'armatura ora sono in mano loro è il mondo ha una speranza in più di salvarsi, Paperino non ha più una casa a cui fare ritorno ma Pippo lo consola dicendogli che però e ricco di amici e che ha i suoi poteri magici.

RistampeModifica

Storia precedente Il labirinto delle cascate Storia successiva
La furia dei draghi

La furia dei draghi

8 maggio 2007 Le chiavi stregate

Le Chiavi Stregate (WOM)


I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.