FANDOM


Riga 55: Riga 55:
 
Paperino natale sul monte orso.jpg|Prima pagina italiana
 
Paperino natale sul monte orso.jpg|Prima pagina italiana
 
</gallery>
 
</gallery>
  +
  +
[[fr:Noël sur le mont Ours]]
 
[[Categoria:Storie]]
 
[[Categoria:Storie]]
 
[[Categoria:Storie online]]
 
[[Categoria:Storie online]]

Revisione delle 18:31, ott 19, 2012

Il Natale di Paperino sul monte Orso

Il Natale di Paperino sul monte Orso
Disney comics natale monte orso

Copertina Walt Disney's Comics and Stories della Gladstone

Informazioni generali
Nome originale:Christmas on Bear Mountain
Codice Inducks:W OS 178-02
Prima uscita:dicembre 1947
La storia
Personaggi principali:Paperino, Paperon de' Paperoni, Qui, Quo, Qua
Casa editrice:Walt Disney Company


"Eccomi qua, nella mia comoda dimora, aspettando che passi il Natale! Bah! Che stupida festa, in cui tutti si vogliono bene! Ma per me è diverso! Tutti mi odiano e io odio tutti! E tutti a comprare regali... Pare che si divertano! Non mi sono mai divertito, io!"
Paperon de' Paperoni

Il natale di Paperino sul Monte Orso è una storia a fumetti disegnata da Carl Barks e poi continuata da Don Rosa nella sua Saga di Paperon de' Paperoni (cap. 12, Il papero più ricco del mondo), e continuato nella storia Zio Paperone in un'altro natale sul monte orso di produzione italiana.

Trama

Paperone, per testare il coraggio dei nipoti, invita Paperino e Qui, Quo, Qua a trascorrere il Natale nella sua baita sul Monte Orso, mentre lui, segretamente, si sarebbe travestito da orso e avrebbe tentato di spaventarli.

Un cucciolo di orso, però, si intrufula nella baita e, dopo aver spaventato Paperino, scivola sui pattini di Qui, Quo, Qua, che si arrabbiano e iniziano ad inseguirlo. Proprio in quel momento arriva Paperone, vestito da orso, che si sorprende nel vedere i nipoti all'inseguimento del cucciolo. La mamma dell'orso sente il trambusto ed entra in casa per difendere il figlio e si imbatte in Paperino e nipoti che si buttano dalla finestra. I due orsi si addormentano, dopo aver mangiato i viveri della baita, e Paperino entra in casa per cercare di legari mani e piedi a Mamma orsa, ma alla sua vista sviene tra le sue braccia. Poco dopo Paperone passa per quella stanza e rimane stupito dal coraggio del nipote che

"Dorme sulla zampa di un mostruoso orso Grizzly! Come me non conosce il significato della parola "paura"! "
Paperon de' Paperoni, Il Natale di Paperino sul Monte Orso

e decide di invitarlo il giorno dopo a casa sua per un banchetto (e qui inizia la storia di Don Rosa, Il papero più ricco del mondo).

La storia

La prima apparizione di Paperone

Paperone 1

Paperone nella sua prima apparizione

Il punto di partenza è abbastanza standard per una storia di Paperino e suoi nipoti al tempo: i problemi permanenti e finanziari. La novità di questa storia è che Carl Barks ha creato questo zio ricco che diventerà una figura importante nell'universo dei paperi. Già in un film d'animazione, si vede un volto d'anatra scozzese ma sembrava Paperino invecchiato. Qui, prende un nome: Paperon de' Paperoni. Come l'avaro Ebenezer Scrooge, il vecchio avaro del Canto di Natale di Charles Dickens il de' Paperoni è per ricordare la sua origine scozzese. E' un noto ricco, ma è vissuto da solo per anni (possibile l'ispirazione per il film Citizen Kane di Orson Welles in cui l'eroe finisce i suoi giorni rintanato nella sua villa). Castello Vecchio Dalla seconda storia (Paperino e il segreto del vecchio Castello), Paperon avrà una storia della sua famiglia e un tema avventuriero alla caccia del tesoro del suo clan, accompagnato dai suoi nipoti.

Utilizzazione di Don Rosa

Secondo Don Rosa, le avventure di Paperone che Barks ha scritto, si verificano da questo Natale del 1947. Per concludere la sua biografia di Paperone, la Saga di Paperon de' Paperoni, riscrive l'incontro tra Paperone e i suoi nipoti nel capitolo Il papero più ricco del mondo. Questo capitolo finale della gioventù si svolge il giorno dopo la notte sul Monte Orso, quando Paperino e i suoi nipoti vanno alla residenza di Paperone, l'introduzione di un calore insolito della famiglia su di lui, e i Bassotti. La visione di Don Rosa, ricca di tutte le storie di Paperone disegnate da Barks dopo il 1947, dà un Natale più oscuro in primo momento, ma che introduce il personaggio nel'universo dei paperi.

Galleria

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.