FANDOM



 

Il Natale... chiacchierato
Il Natale chiacchierato
Informazioni generali
Codice Inducks:I TL 2509-1
Sceneggiatura:Gaja Arrighini
Disegni:Andrea Freccero
Prima uscita:30 Dicembre 2003

Topolino 2509

La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:38
Lingua originale:Italiano
Casa editrice:Walt Disney Italia



Il Natale...chiacchierato è una storia disney appartenente alla saga Premiata ditta Filo e Brigitta, scritta da Gaja Arrighini e disegnata da Andrea Freccero, pubblicata per la prima volta su Topolino 2509 del 30 Dicembre 2000.

Trama

E Natale e Brigitta sta scambiando dei regali con un sua amica e la bontà di questi giorni di feste spinge le due a ringraziarsi a vicenda anche se dopo essersi lasciate sembrano non aver gradito affatto il regalo ricevuto. Dopo aver incontrato Filo Sganga e avergli mostrato l'orrido regalo ricevuto Brigitta spiega all'amico che dovrà almeno indossarlo in presenza dell'amica per non fargli un torto. Filo si domanda a cosa possa portare tutta questa diplomazia natalizia che a causa dell'essere buoni con gli altri finiamo per non esserlo per noi stessi sforzandoci di essere gentili e accumulando cosi rabbia e rancori finendo prima o poi per esplodere.

Su domanda di Brigitta su come si possa risolvere questo problema Filo risponde all'amica che sarebbe meglio parlare sinceramente poiché parlando dei problemi li spazza via. Cosi i due decidono di provare a utilizzare questo metodo su un passante cercando di farlo sfogare, metodo che viene applicato con successo. L'indomani Filo e Brigitta aprono un'attività dove consentono alle persone che ne hanno bisogno di imparare a parlare apertamente rendendo l'attività un grosso successo. Anche Paperone e Rockerduck hanno l'opportunità di provare questa nuova terapia con ottimo successo.

La vigilia di Natale tutti i Paperopolesi sono radunati in piazza pronti per l'arrivo di Babbo Natale che quest'anno però sembra non arrivare. In Lapponia intanto Babbo Natale sembra determinato a prendersi un anno di riposo. Attraverso una serie di pettegolezzi che girano Filo e Brigitta vengono a sapere che Babbo Natale non ha nessuna intenzione di lavorare cosi i due su richiesta dei cittadini partono alla volta della Lapponia, grazie anche all'aereo offerto da Rockerduck in persona, per sottoporre Babbo Natale alla loro terapia.

In Lapponia i due s'imbattono subito nelle renne di Babbo Natale in sciopero e dopo aver risolto il loro problema arrivano al laboratorio di giocattoli dove gli elfi raccontano loro della sparizione di Babbo Natale. Rassicurati gli elfi, pronti a tutto per aiutare il loro capo, Filo e Brigitta iniziano a cercare Babbo Natale nella sua vasta dimora. Dopo aver cercato in centinaia di stanza i due trovano una piccola porta che come per magia si allarga e una volta aperta li conduce nei sotterranei. Qui trovano Babbo Natale che spiega i suoi motivi per cui vuole abbandonare il suo lavoro e racconta a Filo e Brigitta il suo sogno di diventare parrucchiere. Filo capisce che a Babbo Natale è rimasta la voglia di voler provare a fare il parrucchiere cosi fa immolare Brigitta per farlo contento.

Babbo Natale ritrova la fiducia in se stesso grazie alla terapia fatta da Filo e Brigitta e si rimette subito in piedi pronto a partire per la consegna dei regali. Filo capendo il suo carattere un po volubile chiede agli elfi di farsi fare qualche acconciatura di tanto in tanto i quali seppur non contenti dei nuovi look acconsentono per amore del principale. La magia del Natale torna sotto i cieli di Paperopoli e del resto del mondo e Filo e Brigitta possono tornare a casa loro per scambiarsi i loro regali. I regali che si scambiano sono orrendi ma i due si dicono apertamente ciò che pensano facendosi delle grandi risate. Fuori casa però ad attenderli c'è un regalo molto più bello e utile fattogli da Babbo Natale in persona: un furgoncino nuovo di zecca.

Pubblicazioni

  • Topolino 2509 (2003)
  • Tutto Disney 51 - Natalissimo (2010)
  • Christmas Song Book Mina (con libro) (2013)
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.