FANDOM



Guardami negli occhi
X mickey 27
Informazioni generali
Codice Inducks:I XM 27-1
Sceneggiatura:Marco Bosco
Disegni:Roberto Vian
Prima uscita:1 Luglio 2004

X-Mickey 27/974

La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:34
Lingua originale:Italiano
Casa editrice:Walt Disney Italia



"Per conoscere davvero qualcuno, a volte non basta guardarlo negli occhi."
Pipwolf

Guardami negli occhi è una storia della serie X-Mickey, scritta da Marco Bosco, disegnata da Roberto Vian e pubblicata per la prima volta nel luglio 2004 in apertura dell’albo 974 della rivista omonima.

Trama

Pipwolf e Oldwolf si recano in Ignozia, sulle pendici del monte Kromm, per indagare sulla scomparsa di un giovane botanico, Billywolf. Oldwolf teme che il ragazzo sia caduto vittima dei mutanti neri, esseri dall’apparenza innocua ma in grado di trasformarsi in mostri e dediti ai sacrifici umani.

Arrivati nel villaggio di Runnborg, i due investigatori dell’occulto trovano alloggio in una locanda. Lì, i sospetti di Oldwolf cadono su Verdana, una serva che ha gli occhi rossi tipici dei mutanti neri. Seguendo la ragazza, i due prima scoprono la pietra dei sacrifici e poi una caverna dove, apparentemente, Billywolf è tenuto prigioniero.

In realtà, come spiega il giovane lupo, Verdana lo ha liberato dal suo misterioso rapitore e portato al sicuro nella grotta. Ciononostante, Oldwolf continua a diffidare di lei e a darle la caccia, finché tutti e quattro i personaggi non cadono in una trappola degli abitanti di Runnborg. Sotto gli occhi inorriditi dei prigionieri, i paesani si trasformano nei malvagi mutanti neri e si preparano a sacrificare Billywolf, ma Pipwolf, benché legato, riesce ad azionare un dispositivo predisposto da Oldwolf che incenerisce i mostri.

Verdana, l’unica abitante del villaggio a non subire la mutazione (salvo che per il colore degli occhi) e a non condividerne le abominevoli usanze, riceve le scuse di Oldwolf e viene accolta come una figlia dai genitori di Billywolf.

Pubblicazoni italiane

Storia precedente Guardami negli occhi Storia successiva
Meteoimpossibile

Meteoimpossibile

1 luglio 2004 Persi nel tempo

Persi nel tempo


I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.