FANDOM



Gli scaccia mostri
Gli scaccia mostri 001
Informazioni generali
Codice Inducks:I TL 2654-1P
Sceneggiatura:Stefano Ambrosio
Disegni:Alessandro Pastrovicchio
Prima uscita:28 novembre 2006,

Topolino 2661

La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:26
Lingua originale:Italiano
Casa editrice:Walt Disney Italia



Gli scaccia mostri è l'ottavo capitolo della serie fantasy Wizards of Mickey - Le origini. È stata scritta da Stefano Ambrosio e disegnata da Alessandro Pastrovicchio ed è stata pubblicata per la prima volta il 28 novembre 2006 su Topolino 2661.

Trama

I Black Phantom vanno girando per i villaggi, ingannando i poveri abitanti, improvvisandosi cacciatori di mostri creati in realtà da loro stessi per incassare preziose ricompense.

Durante il viaggio Topolino ricorda come sin da piccolo amava a giocare a essere un mago e cacciare le talpe con il suo amico Pluto, e anche Paperino aveva sempre adorato essere un mago ma per cercare di moltiplicare le paghette dategli da suo zio.

Arrivati al Castello di Blackburg, dove si trova un presunto mostro, vengono subito scambiati per gli scaccia mostri ma vengono subito fermati dai Black Phantom che prendono i soldi e l'incarico.

La sera i Wizard of Mickey devono sfidare, di nuovo, i Maghi dell'arazzo ma vengono interotti dal presunto mostro che sbuca all'improvviso. Dopo una brevissima riflessione Topolino capisce che si tratta di Pluto il suo migliore amico trasformato in cane mannaro dalla pozione bevuta da cucciolo e si ricongiunge con lui.

I Black Phantom fingono di aver catturato il mostro per intascare l'altra parte della ricompensa ma i Wizard of Mickey rivela l'imbroglio facendo trasformare Pluto davanti a tutti e costrigendo a scatenare l'ira degli abitanti del villaggio verso Gambadilegno e i Bassotti.

I Wizard of Mickey riprendono quindi la sfida contro i Maghi dell'arazzo riuscendo a vincere intrappolando il guerriero dell'arazzo in una bolla magica in modo da bloccarlo.

Ristampe

Storia precedente Gli scaccia mostri Storia successiva
Il Drago di Ferro

Il Drago di Ferro

26 novembre 2006 Il ritorno di Macchia Nera

Il ritorno di Macchia Nera


I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.