FANDOM




Gioietta Paperina
Gioietta Paperina
Informazioni generali
Residenza:Verona, poi probabilmente in America
Data di nascita:Imprecisata (da supporre nella seconda metà del Quattrocento)
Prima apparizione:L'amorosa istoria di Papero Meo e Gioietta Paperina (9 settembre 1979)
Creato da:


Famiglia
Coniuge:Papero Meo
Parenti:


  • Capitan Bulletto (zio)
  • Gasparide (cugino e fidanzato)



"Gelidi brividi mi serpeggiano per le vene! Se Papero Meo muore, anch'io mi sento morire!"
Gioietta Paperina su Papero Meo

Gioietta Paperina è un personaggio della banda Disney creato da Guido Martina e Romano Scarpa. È comparsa in un'unica storia, la parodia Disney L'amorosa istoria di Papero Meo e Gioietta Paperina.

Storia Modifica

Gioietta Paperina vive a Verona alla fine del Medioevo, in un periodo in cui la città era funestata dalle ostilità fra i clan Monticchio e Capulett. Appartiene a quest'ultimo clan, in quanto nipote del capoclan Capitan Bulletto (sosia di Rockerduck) e cugina e promessa sposa di Gasparide (sosia di Gastone). Vive rinchiusa nel palazzo di famiglia, in compagnia di McGregor, pappagallo parlante e pensante (uno dei primi della sua specie a essere arrivato in Europa), della sua nutrice (sosia di Nonna Papera) e di varie cameriere che non compaiono mai nella storia.

Gioietta, dopo aver visto dalla finestra il rappresentante del clan rivale Papero Meo, se ne innamora perdutamente, tanto da sdegnare le future nozze con Gasparide, e confida il tutto alla nutrice, che la invita alla prudenza. In seguito Papero Meo penetra nel palazzo per eseguire una rappresaglia (il capoclan dei Monticchio vuole che il nipote avveleni il cane dei Capulett, ma lui al posto del veleno porta un potentissimo sonnifero). Gioietta lo incontra e crede che sia venuto per rapirla: lui, non potendo confessare la sua vera intenzione, glielo lascia credere.

Dopo varie vicende i due ingeriscono entrambi il sonnifero e vengono creduti morti: però dopo poco tempo si risvegliano, e, dietro suggerimento del pappagallo McGregor, decidono di lasciare per sempre Verona e i litigiosi parenti per seguire Cristoforo Colombo nel nuovo mondo. Probabilmente si stabiliranno in America ed è possibile, anche se non precisato, che da loro discendano i paperi moderni.


CaratteristicheModifica

Fisicamente Gioietta Paperina è identica a Paperina, se non i lunghi capelli biondi legati in due trecce e per l'abbigliamento, adeguato al periodo tardo medievale.

Al contrario della Paperina moderna e di vari personaggi a lei ispirati (si pensi a Lucilla Paperella), Gioietta non solo è innamoratissima del suo papero - probabilmente più di quanto lui non sia innamorato di lei - , ma non perde occasione per esternare il suo amore declamando enfatiche frasi romantiche. Naturalmente non manca di difetti: nei confronti del suo amato si mostra petulante, gelosa e possessiva.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.