FANDOM




Giancarlo Gatti
Informazioni generali
Nazionalità:Italiana
Codice Inducks:GGa
Data di nascita:8 agosto 1936, Vercelli
Campi:Disegnatore
Prima storia:Zio Paperone e l'arte della difesa

dicembre 1972

Lavori
Personaggi creati:
Vita privata


Giancarlo Gatti (Vercelli, 8 agosto 1936) è un disegnatore di fumetti italiano.

Biografia

Giancarlo Gatti comincia la sua carriera di disegnatore per la case editrici Fabbri e Piccoli.

Nel 1972 inizia la sua collaborazione con la Disney tramite la Arnoldo Mondadori Editore. Illustrerà molte storie sia coi topi che coi paperi su Topolino ed altre testate collaborando con sceneggiatori quali Guido Martina, Jerry Siegel e Nino Russo.

Negli anni '70, oltre a disegnare storie illustrò varie copertine dei periodici Mondadori, soprattutto per I Classici di Walt Disney.

Paperparade

La copertina del n° 34 dei Classici di Walt Disney (seconda serie) disegnata da Gatti.

Nel 1989 lascia la Mondadori insieme all'autore Mario Gentilini e passa a lavorare per la casa editrice Domus. Continuerà il suo lavoro di illustratore per il resto della sua carriera.

Non sono molti i personaggi Disney caratterizzati graficamente per la prima volta da Gatti; fra questi, si possono citare Ariella e Pepito Rockerduck.

Curiosità

  • Suo figlio, Gianni Gatti, ha a sua volta realizzato alcuni lavori per la Disney.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.