FANDOM



Fyr
Fyr
Informazioni generali
Specie:Elfo
Genere:Maschio
Residenza:Foresta dell'Incantesimo
Creato da:Massimo De Vita
Fumetti
Debutto in:Topolino e il torneo dell'Argaar (1983)


Fyr l'iperboreo è un personaggio Disney immaginario (creato da Massimo De Vita) facente parte della saga della Spada di Ghiaccio. Egli è un elfo valentissimo nel tiro con l'arco che sfida Pippo in questa disciplina nel torneo dell'Argaar.

Descrizione

Questo personaggio è incredibilmente pacato e taciturno, infatti in tutte le vignette che compare non parla mai; costui assume sempre un'espressione altezzosa ed indifferente a ciò che lo circonda. Fyr mantiene un estremo contegno che lo portano a non mostrare il minimo orgoglio per aver fatto centrato con le sue freccie il bersaglio per ben cento volte di fila e nemmeno a reagire in nessun modo quando viene squalificato dal torneo, battuto da Pippo.

Caratteristiche fisiche

Egli si differenzia dagli altri esponenti della sua razza con un'altezza ben maggiore ed una testa più piccola (la quale assume le stesse proporzioni di un umano, mentre in genere negli elfi è molto grande). L'arciere possiede una stretta striscia di capelli castani che va dalla nuca alla fronte, quando la maggior parte dei membri della sua specie è del tutto glabra (fatta eccezione per le sopracciglia). Inoltre Fyr è sprovvisto delle ali tipiche del suo popolo.

Apparizioni

Il personaggio compare principalmente in Topolino e il torneo dell'Argaar, ma è anche brevemente presente in Topolino e il ritorno del Principe delle Nebbie, in cui lo si vede stringere la mano a Pippo quando quest'ultimo fa sosta insieme ai suoi amici nella Foresta dell'Incantesimo.


I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.