FANDOM




Francia
Francia
Informazioni generali
Stato:Francia
AbitantiFrancesi
Governato da:


Nome originale:France
Fumetti
Creato da:Walt Disney
Prima comparsa:The Ocean Hop, 1927 (cartone animato); Topolino nella seconda guerra mondiale, 1943 (fumetti)
Lingua:

Francese


La Francia è un paese dell’Europa occidentale, presente - soprattutto grazie alla sua capitale Parigi - in numerose storie dell'universo dei paperi e di quello dei topi.

GeografiaModifica

La Francia occupa un vasto territorio dell'Europa occidentale. È bagnata sia dall'Oceano Atlantico che dal Mare Mediterraneo, e, grazie alla sua posizione centrale nel continente, confina con altri importanti paesi quali la Germania, la Spagna e l'Italia; è anche lo stato continentale più prossimo alle Isole Britanniche. Proprio lo spirito imprenditoriale di Paperon de' Paperoni ha permesso di realizzare per la prima volta (e perfino in anticipo rispetto a quanto avvenuto nel mondo reale) un collegamento diretto fra la Francia e l'Inghilterra, grazie a un tunnel sottomarino[1].

StoriaModifica

La Francia costituì un solido stato nazionale fin dal Medioevo, quando si hanno testimonianze del lungo regno di Papero Magno. La monarchia assoluta - di cui una rappresentante è la regina al cui servizio lavorava Paperin-Parpagnan - durò fino alla fine del Settecento; dopo una fase di drastici cambiamenti (che però non ha quasi nessun riscontro nel mondo Disney) nota come Rivoluzione Francese, la Francia diventò per un decennio (1804-1814) un impero governato da Napoleone Bonaparte.

In epoca contemporanea la Francia è una repubblica democratica: le sue bellezze naturali e artistiche, la sua alta qualità della vita e la raffinatezza della sua cultura - che hanno la loro massima rappresentazione nella capitale Parigi, di gran lunga la città francese di maggior rilievo - ne fanno uno dei paesi più noti e più visitati al mondo, e anche uno dei più presenti nei viaggi di paperi e topi.

Apparizioni e riferimentiModifica

Una primissima apparizione della Francia nel mondo Disney si ha già nel 1927 (prima ancora quindi della creazione di Topolino) nel cartone animato di Walt Disney The Ocean Hop, con Oswald il coniglio fortunato. Molto antica - risale alle strisce quotidiane del 1931, poi raccolte sotto il titolo Alta società - è anche la prima comparsa di un personaggio dichiaratamente francese, per quanto del tutto marginale: si tratta della graziosa cameriera di Minni con cui Sgozza prova a prendersi delle libertà, ricevendo in cambio uno schiaffone.

Probabilmente la prima comparsa della Francia nei fumetti, consistente in una breve veduta della sola Parigi occupata dai nazisti nella Seconda Guerra Mondiale, risale alla mediocre storia di propaganda bellica Topolino nella seconda guerra mondiale di Bill Walsh e Floyd Gottfredson (1943).

Escludendo la capitale, la Francia occupa forse per la prima volta un ruolo importante in Paperino e le spie atomiche di Carl Barks (1950), che inizia in una lussuosa località mondana della Costa Azzurra; per quanto riguarda le storie italiane, pionieristica è l'ambientazione francese in Paperino al Tour di Giuseppe Perego (1954).

StorieModifica

Si acclude un elenco, necessariamente incompleto, di storie Disney ambientate in Francia o in cui il paese è in qualche modo raffigurato (rinviando alla voce Parigi se l'ambientazione si limita a questa città):

NoteModifica

  1. Cfr. Zio Paperone e il tunnel sotto la Manica.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.