FANDOM



Firestorm
MMMM 06
Informazioni generali
Codice Inducks:I MM 5-1
Sceneggiatura:
Disegni:
Prima uscita:1 marzo 2000

Mickey Mouse Mystery Magazine 5

La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:64
Lingua originale:Italiano
Casa editrice:Walt Disney Italia



"Se ti consegnassimo a quei delinquenti, allora sì che sarebbe la fine dello spirito di Anderville."
Hank Ballestreros


Firestorm è un episodio della serie Mickey Mouse Mystery Magazine, scritto da Tito Faraci e disegnato da Alessandro Perina, apparso sul numero 5 della rivista nel marzo 2000.

TramaModifica

Sta per iniziare il processo a Henry J. Lasswell, in cui Topolino è un testimone chiave.

Una sera, aprendo la porta della sua camera d'albergo,l'investigatore trova un sofisticato esplosivo collegato alla maniglia. Neanche l'intervento degli artificieri riesce ad evitare il botto e la distruzione dell'albergo; dà comunque a Topolino il tempo di rifugiarsi in una capsula, uscendo dall'esplosione provato, ma incolume.

Jan Clayton trova allora un altro rifugio per lui: il Moonlight Hotel, dove potrà trascorrere i giorni in attesa della deposizione sotto la sorveglianza di Patty Ballestreros. Gloria Gump, però, si fa dire da un detenuto di Older il nome del luogo dove Clayton nasconde i testimoni e passa l'informazione a Lasswell.

Già la prima sera al Moonlight, Topolino e Patty ricevono la visita di tre killer: scampano l'agguato grazie alle precauzioni prese dalla poliziotta (che ha cambiato camera all'ultimo momento e ha messo altri due poliziotti di guardia) e, dopo un duro scontro sul tetto dell'albergo, riescono a disarmare i tre sicari.

Poichè anche questo rifugio è bruciato, Patty porta Topolino da suo zio Hank Ballestreros, il patriarca di una comunità di pescatori nelle isole Shark Keys. In questo luogo quasi fuori dal tempo, dove ancora si ricorda l'eroica resistenza contro gli inglesi nel 1781, Topolino può dimenticare per qualche giorno il suo pericolo e la violenza di Anderville.

Purtroppo, Leopold Millighan (che è interessato alle Shark Keys per una speculazione immobiliare) invia due scherani nelle isole per minacciare il vecchio Hank e convincerlo a vendere. I due sono respinti bruscamente, ma riconoscono Topolino, e Millighan si affretta ad informare Lasswell sul nuovo rifugio del loro nemico comune.

(Intanto, è cominciato il processo a Lasswell. Dopo che Muck Rakers ha denunciato il tentativo, da parte di Lasswell, di corrompere la giuria, questa viene sostituita dal giudice Raven [1] Segue poi la deposizione in videoconferenza di Sonny Mitchell, che a causa della personalità eccentrica del testimone si rivela controproducente per l'accusa.)

Proprio la sera della festa d'addio a Topolino, sulle isole arrivano tre elicotteri Firestorm armati, che minacciano di distruggere le isole se Topolino non sarà loro consegnato. Come i loro antenati del 1781, i pescatori non cedono alla violenza: quando i tre elicotteri scendono a terra, uno viene distrutto dal colpo di un vecchio cannone, rimasto sull'isola come ricordo della battaglia; un altro viene catturato e con esso Topolino e Patty riescono ad abbattere il terzo, in un autentico duello aereo. La mattina dopo, Topolino si presenta tranquillamente in tribunale per fare la sua deposizione.

AnalisiModifica

Dopo tante storie noir e intricatissime, questo episodio sembra rifarsi piuttosto ai polizieschi d'azione degli anni Novanta con Bruce Willis e Mel Gibson (il primo attentato a Topolino è la parodia di una sequenza di Arma letale 2). Gli ingredienti ci sono tutti: trama semplice, netta divisione tra buoni e cattivi, armi avveniristiche, esplosioni che distruggono un intero edificio e un eroe che, anche nelle situazioni più disperate, non rinuncia mai alla battuta.

Le scene più belle, tuttavia, sono quelle dedicate ai pescatori delle Shark Keys, una comunità bucolica e patriarcale, ma fedele ai propri valori, che fa da contraltare alla moderna, quanto violenta e corrotta, Anderville. Qui Patty Ballestreros, che finora abbiamo conosciuto come una poliziotta ruvida e talvolta antipatica, rivela per la prima volta il suo lato sentimentale.

Pubblicazioni italianeModifica

NoteModifica

  1. Citazione di un episodio analogo nel film Gli intoccabili, relativo al processo ad Al Capone.


I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.