FANDOM



  
Fantomius a bordo
Fantomius a bordo
Informazioni generali
Codice Inducks:I TL 2974-2
Sceneggiatura:Marco Gervasio
Disegni:Marco Gervasio
Prima uscita:27 novembre 2012

Topolino 2974

La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:24
Lingua originale:italiano
Casa editrice:Walt Disney Italia


Fantomius a bordo è la terza storia della serie Le Strabilianti Imprese di Fantomius ladro gentiluomo. Scritta e disegnata da Marco Gervasio, è uscita su Topolino 2973.

TramaModifica

Lord Lamont John Quackett è in vacanza a bordo della nave da crociera Pacific Quack e fingendosi l'imbranato di sempre, gioca a Shuffle-board insieme al commissario Alcmeone Pinko, mentre Dolly Papera si intrattiene con la signora Adelaide moglie del commissario.
I due ladri, venuti a conoscenza che l'antipatica Contessa Snobboni possiede una preziosa collana, decidono di organizzare la notte stessa un audace furto. Fantomius si introduce nella cabina della contessa, ma la collana è già stata rubata da qualcuno che l'ha preceduto e mentre si trova ancora nella stanza, la contessa si sveglia di soprassalto, credendolo il vero autore del furto. Il commissario Pinko sebbene sia in vacanza e nonostante l'immenso fastidio da parte della moglie, si mette subito a disposizione del comandante per condurre le indagini.
Intanto anche i due ladri conducono delle indagini parallele e arrivano alla conclusione che il ladro molto probabilmente debba essere un membro dell'equipaggio, poiché era riuscito a penetrare nella cabina senza forzare la porta. Quella stessa notte Fantomius e Dolly preparano quindi una trappola per incastrare il vero autore del furto. Un misterioso individuo s'intrufola nella cabina del commissario, l'unica a non essere stata perquisita, ma con angoscia non riesce a trovare ciò che voleva. Improvvisamente si accende anche la luce e Fantomius smaschera il colpevole ovvero il capitano della nave, colui che la sera del furto era entrato nella cabina del commissario per chiedere il suo aiuto. Poco dopo arriva anche il commissario Pinko che ascoltando la confessione del capitano, vorrebbe approfittare dell'occasione per arrestare entrambi i ladri, ma Fantomius come sempre riesce a sfuggirgli portando con sé la vera collana.

CuriositàModifica

  • In questa storia Gervasio rende omaggio alla serie televisiva Love Boat attraverso alcune citazioni dell'equipaggio. Il transatlantico è disegnato sullo stile del Titanic. Sempre in riferimento al Titanic viene citata la famosa scena del film di Cameron.
  • La nave, insieme a Lord Quackett e Dolly Papera, appare nella storia Paperinik e l'oceano scombinato.
  • La sala da pranzo è ispirata a quella del Lusitania.

RistampeModifica


Storia precedente Fantomius a bordo Storia successiva
L'evasione di Fantomius

L'evasione di Fantomius

27 novembre 2012 Brutfagor

Brutfagor

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.