FANDOM




Famiglia Quackett

L'albero genealogico della famiglia Quackett realizzato da Marco Gervasio.

La famiglia Quackett è un ramo della grande famiglia dei Paperi.

Il più importante membro della famiglia è certamente John Quackett, meglio noto per la sua identità segreta Fantomius, il ladro gentiluomo inventato da Guido Martina con la storia Paperinik il Diabolico Vendicatore del 1969.

L'autore che più ha approfondito questa famiglia è stato Marco Gervasio all'interno della sua saga.

StoriaModifica

Nel 1579, insieme alla ciurma di Francis Drake giunge a Nuova Albion (l'odierna Paperopoli) il Duca Richard Quackett che compra varie terre nella zona e si fa costruire un castello medievale.

Nel 1885 nasce a Londra John Lamont Quackett secondogenito del Duca Andrew Quackett e di Marie Lamont di Parigi. Nel 1908 John Quackett, all'età di 23 anni, si trasferisce a Paperopoli nelle terre di famiglia dove con l'aiuto del fratello architetto, Henry, costruirà Villa Rosa. Qui John prenderà casa mentre il fratello farà ritorno a Londra.

Nel 1910 John conosce Copernico Pitagorico e inizia la sua attività di ladro gentiluomo con il nome d'arte Fantomius. Nel 1916 Andrew Quackett sparisce senza lasciar traccia di se ricomparendo soltanto qualche decennio più tardi. Nel 1920, durante un furto in una villa di nobili, John conosce Dolly Papera che diventerà poi la sua compagna di vita e complice di furti.

MembriModifica


I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.