FANDOM


  • Epic Mickey la Leggendaria Sfida di Topolino
  • Commenti



Epic Mickey la Leggendaria Sfida di Topolino
Epic Mickey la leggendaria sfida di Topolino pag 1

Prima pagina

Informazioni generali
Codice Inducks:XU TOW ?1
Sceneggiatura:Peter David
Disegni:
Prima uscita:Gennaio 2011,

Buena Vista Lab 7

La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:64
Lingua originale:Inglese
Casa editrice:Walt Disney Italia



Epic Mickey la Leggendaria Sfida di Topolino è la Graphic Novel del videogame Epic Mickey, che riporta in scena Oswald il coniglio fortunato, scritta da Peter David e disegnata da Fabio Celoni insieme a Paolo Mottura pubblicata in Italia sulla testata Buena Vista Lab.

Trama

Un giorno come un altro quando Topolino scopre un passaggio attraverso lo specchio del suo salotto che lo catapulta, una volta attraversato, nel laboratorio di un misterioso mago di nome Yensid. In una stanza Topolino trova un pennello vicino a un plastico di una città chiamata Rifiutolandia e decide di dipingere col pennello una sua versione in miniatura ma da quel dipinto fuoriesce una minacciosa sagoma nera. Topolino spaventato scappa verso lo specchio che aveva attraversato ma intanto la Macchia Nera che prova ad acciuffarlo diventa sempre più grossa e un boccetta di inchiostro posata sul tavolo si rovescia sul plastico della città devastando quel povero mondo. Alla fine la Macchia riesce a catturare Topolino spendendolo in un'altro mondo dove Topolino porta con se il pennello del mago.

Topolino si ritrova catturato e legato da uno scienziato pazzo, il Mad Doctor, che vuole pigliargli il cuore da cui però riesce a fuggire, aiutandosi col pennello misterioso, e liberando durante la fuga il gremlins Gus. Topolino e Gus stringono amicizia e il gremlins che sembra conoscere Topolino rivela che la sua specie e la peggior nemica dello scienziato pazzo e che sono stati imprigionati tutti chiedendo a Topolino un aiuto per liberarli. Gus decide allora di portare Topolino da un amico cosi che possa spiegargli tutto e dopo aver affrontato alcuni degli alleati di Macchia Nera, Topolino e Gus si infilano all'interno dello schermo di un proiettore, uno dei tanti portali sparsi per Rifiutolandia, che li conduce prima ai tempi di Steamboat Willie e poi nella zona centrale di Rifiutolandia. Gus racconta a Topolino di Oswald il coniglio fortunato, il primo a diventare una star e a essere presto dimenticato proprio a causa di Topolino. Oswald fino al disastro del solvente però a Rifiutolandia era una vera e propria star e amato da tutti e Gus mostrandogli le case di tutti i personaggi che erano stati dimenticati e che ora avevano trovato una nuova vita in quel luogo almeno finche il disastro del solvente non avesse fatto abbandonare la vita in città fa comprendere a Topolino le conseguenze delle sue azioni. Gus porta Topolino a far visita ad alcuni vecchi amici che lo vogliono rivedere come Orazio e Clarabella di cui però Topolino sembra non ricordare molto per poi dirigersi verso la montagna delle topocianfrusaglie.

Download-0

Sulla montagna Topolino apprende che lo scienziato pazzo vorrebbe un cuore per Macchia Nera, visto che i personaggi che vivono il quel luogo non ne possiedono dato che sono stati dimenticati e che senza esso non si può lasciare questo posto, cosi che una volta che Macchia Nera abbandona Rifiutolandia possa essere il padrone incontrastato del posto. Al loro cospetto si presenta finalmente Oswald molto rancoroso nei confronti di Topolino che non vuole essere aiutato dalla persona che gli ha portato via tutto. Oswald racconta come è nata Rifiutolandia il rifugio delle icone dei cartoni ormai dimenticati dove prima del disastro il posto era noto per la sua pulizia e dove la spazzatura finiva in mano sua e dello scienziato pazzo per essere riutilizzata come materiale per costruire. Fu cosi che nacquero anche i beetleworks le creature che si sarebbero diffuse per rifiutolandia, ma cerano alcuni tipi di spazzature, quelle dei cimeli legati a Topolino, che Oswald spediva da un altra parte per non guastare la visione perfetta che aveva di quel mondo. In quel luogo Oswald osservava spesso attraverso buchi nel cielo il mondo in cui Topolino viveva con amici fidati come Pippo e Paperino, di cui costrui delle versioni robotiche per compagnia, quel mondo che un tempo apparteneva a lui finchè non avvenne il disastro combinato da Topolino e Macchia Nera iniziò a infestare quel mondo un tempo felice.

Oswald dice a Topolino che l'unico modo per aiutarlo veramente è quello di andarsene e gli spiega come fare, ma prima dovrà recuperare i pezzi del razzo, necessario per partire, rubati dallo scienziato. Il buono Topolino decide di ascoltare il coniglio fortunato e inizia ad attraversare i vari portali che lo conducono ad Avventuralandia, Tomorrowland e il Maniero solitario affrontando ogni pericolo che gli si poneva davanti e recuperando tutti i pezzi per ricostruire il razzo. Tornati alla montagna trovano Oswald che tenta da solo di contenere Macchia Nera all'interno della boccetta e decidono di aiutarlo riuscendo a fermarlo per un pò, anche se Oswald non è per niente felice di essere stato aiutato da Topolino. Oswald molto arrabbiato con Topolino combina un disastro saltando sopra il tappo della boccetta che si rompe e fa fuoriuscire Macchia Nera pronto a cancellare l'intera rifiutolandia. Topolino capi che Macchia Nera voleva il suo cuore puro e che per rimanere tale doveva essergli donato e in cambio avrebbe risparmiato Gus e Oswald. Topolino per salvare i suoi amici dona il suo cuore e Macchia Nera si fa sempre più minaccioso ma Gus, Oswald e Topolino hanno un piano usando il razzo e dirigendosi verso il Castello della bella Ottenebrata cercando di puntare i fuochi d'artificio verso Macchia Nera.

Dopo aver visto la statua di Ortensia, la fidanzata di Oswald, Topolino ammette i suoi errori e anche Oswald capisce che sta cercando di aiutarlo sul serio e decidono di perdonarsi a vicenda ma Macchia Nera irrompe nel castello catturando Gus e Oswald. Topolino decide di affrontare il nemico dall'interno andandosi a riprendere il suo cuore che però viene preso da Oswald che glielo ridona facendo una scelta che forse un tempo non avrebbe mai fatto. Gus trova la soluzione per puntare i fuochi d'artificio contro Macchia Nera riparando un vecchio telecomando che Oswald porta sempre con se e cosi Macchia Nera viene finalmente sconfitto.

Topolino viene riportato nel suo mondo dove il mago Yensid lo rimprovera per i pasticci combinati e gli spiega che ha lasciato tutto cosi in modo che il topo abbia potuto rimediare da solo ai suoi pasticci. A Rifiutolandia i colori inziano a tornare cosi come la vita tornato a casa sua Topolino vede riflesso dall'altro lato dello specchio il suo nuovo amico Oswald assieme alla sua fidanzata Ortensia e viceversa, una nuova amicizia è nata anzi Topolino e Oswald ora sono come fratelli.

Pubblicazioni

La seguente Graphic Novel è stata pubblicata in numerosi paesi oltre l'Italia tra cui: Brasile, Francia, Germania, Grecia, Russia e Svezia

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.