FANDOM



Elisa Penna
Elisa Penna caricatura
Informazioni generali
Nazionalità:Italiana
Data di nascita:24 novembre 1930, Cusano Milanino (MI)
Data di morte:30 aprile 2009, Montalto (PV)
Campi:caporedattrice e vice direttrice di Topolino (raramente sceneggiatrice)
Prima storia:Paperinik il Diabolico Vendicatore

8 giugno 1969

Lavori
Personaggi creati:
Vita privata


Elisa Penna (Cusano Milanino, 24 novembre 1930 - Montalto, 30 aprile 2009) è stata una giornalista italiana, ai vertici della redazione di Topolino dagli anni Sessanta e per oltre un trentennio.

Viene ricordata anche e soprattutto per avere contribuito in modo decisivo alla creazione di uno dei personaggi Disney più amati: Paperinik, alter-ego mascherato di Paperino, che fece la sua prima comparsa nella storia Paperinik il Diabolico Vendicatore (1969), della quale le viene accreditato il soggetto.

Biografia Modifica

Dopo la laurea in Storia e filosofia cominciò a lavorare per Mondadori e, a partire dal 1962, entrò nella redazione di Topolino come caporedattrice.

Dopo circa dieci anni fu promossa a vice direttrice, incarico che mantenne fino al 1994.

Tra le sue creazioni figurano anche i volumi per bambini Manuale delle Giovani Marmotte, pubblicati sempre da Mondadori.

La nascita di Paperinik Modifica

L'ispirazione, come ebbe a dire lei stessa, le giunse da un film del 1968 con Johnny Dorelli, intitolato Arriva Dorellik.

Protagonista era un ladro gentiluomo in costume nero e mantello rosso che terrorizzava la Costa Azzurra con la sua risata satanica: una evidente parodia del più noto Diabolik, personaggio dei fumetti che aveva fatto la sua apparizione nel novembre del 1962, con evidenti somiglianze con grandi eroi francesi del calibro di Arsène Lupin o Fantomas.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.