FANDOM



Drago di Ferro 002

Il drago di ferro è un veicolo meccanico a forma di Drago costruito da Pippo per consentire ai Wizards of Mickey spostamenti più rapidi. Appare per la prima volta nell'episodio Il drago di ferro, della saga fantasy Wizards of Mickey ideata da Stefano Ambrosio, diventando presente in quasi tutte le avventure della serie.

StrutturaModifica

Il drago di ferro sembra a tutti gli effetti un vero drago, solo in metallo, dotato di ampie ali, quattro potenti zampe, due corna e una lunga coda. Il suo interno è abbastanza capiente e consente di trasportare i Wizards of Mickey e i loro animali: Pegaso, Fafnir e Pluto ed è dotato di sofisticati comandi di volo. Il veicolo possiede inoltre due assetti aggiuntivi come la modalità pompiere e la modalità sottomarino, con cui si possono raggiungere le profondità degli abissi.

OriginiModifica

Pippo costruisce il Drago di Ferro con la necessità di raggiungere più velocemente i luoghi delle tappe del torneo. Il primo utilizzo del nuovissimo mezzo di trasporto viene fatto per recuperare un uovo di drago, su richiesta del saggio Ormen, situato nella fortezza volante dei Robot Warlock. All'interno della fortezza i Wizards of Mickey troveranno anche numerosi animali usati dai Robot Warlock per alcuni esperimenti. Tali animali verranno, dopo essere stati liberati, caricati a bordo del nuovo mezzo e poi rilasciati.

Il Drago di Ferro contro RoknarModifica

Dopo aver viaggiato a lungo i Wizards of Mickey sono pronti ad affrontare il Signore degli Inganni all'ultima tappa del torneo. Pippo si trova ad affrontare il Drago reietto Roknar, che ha appena sconfitto Fafnir, a bordo del Drago di Ferro utilizzando l'assetto pompiere del mezzo da lui creato usando la schiuma anti incendio battendolo senza troppi problemi.

Paperina alla ricerca dei Magma FireModifica

Anche Paperina prenderà i comandi del Drago di ferro durante il regno tirannico di Topolino quando esso avrà esiliato i suoi amici. Le Luna Diamante daranno inizio a un piano di rivolta e a Paperina spetterà il compito di andare a cercare i Draghi del Magma Fire come alleati. Durante il volo il Drago di ferro verrà attaccato dai Pipistrellorchi, i quali gli strapperanno le ali scambiandolo per un vero drago.

La modalità sottomarinoModifica

Giunti alle Cascate di Durlan per recuperare un altro pezzo della grande armatura Pippo svela ai suoi amici la modalità sottomarino grazie alla quale riescono cosi ad entrare all'interno del labirinto sommerso.

La nomina a Drago a HonoremModifica

A causa dello spegnimento della fornace degli abissi i Draghi scompariranno lasciando l'avanzata dei Titani del gelo. Topolino si allea quindi con Dredking affrontando un viaggio nell'oscurità per riaccenderla e salvare i Draghi affrontando numerosi pericoli. L'ultimo piccolo ostacolo si pone prima di poter riaccendere la fornace servendo una fiammata di Drago. Poiché Dredking essendo immateriale e privato dei suoi poteri Topolino usando l'incantesimo del teletrasporto, grazie all'elmo di gurbos, scambia il Meka Bot col Drago di ferro il quale diviene Drago ad Honorem su concessione di Dredking.

MondimontagneModifica

I Wizards of Mickey sono stati inviati dal Maestro Nereus nelle brughiere del nord per controllare delle vibrazioni provenienti da qualche fonte magica e prevenire eventuali pericoli. Il volo a bordo del Drago di ferro procede bene finché delle montagne non sbucano dal nulla e un vortice tempestoso fa precipitare i Wizards of Mickey costringendoli ad abbandonare il loro mezzo di trasporto lanciandosi fuori da esso. Il veicolo verrà poi riparato da Pippo assieme all'aiuto dei Nani e delle loro utilissime fucine.


I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.