FANDOM


  • DoubleDuck - La macchina delle nuvole
  • Commenti


La macchina delle nuvole
Topolino 2939

Codice Inducks:I/D 2011-006
Scritta da:Fausto Vitaliano
Disegnata da:
Personaggi:
Pubblicata su:Topolino 2936-2939
Prima pubblicazione:6 - 27 marzo 2012
"Ti avevo individuato fin dal primo momento, DoubleDuck! Ricordi la festa al castello? Confessa che, non ti avessi incrociato, non sarei riuscita a capire niente di questo complotto! Sei un agente molto in gamba! Suppongo che tu sia molto ben pagato!"
Holly Lulamy rivelando la sua vera identità

La macchina delle nuvole è la sedicesima avventura della Saga di Doubleduck l'agente segreto impersonato da Paperino. La storia è stata pubblicata in quattro episodi ognuno dei quali è ambientato in una differente stato dell'Europa del Nord (In ordine Germania, Danimarca, Svezia, Finlandia).

Trama

I episodio

Gizmo e Head H convocano l'agente DoubleDuck per inviarlo in una nuova pericolosa missione. I due strateghi dell'Agenzia sono seriamente preoccupati dal livello di attività che l'Organizzazione ha raggiunto in questo periodo. Sembra che abbiano messo appunto un temibile cannone elettromagnetico che verrà assemblato in quattro fasi diverse. I primi componenti verranno prodotti da una fabbrica tedesca situata nella Foresta Nera. Proprio da qui comincia l'avventura di DD. Per riuscire ad introdursi nell'industria il papero segreto si intrufola ad una festa organizzata in un castello confinante, spacciandosi per un cameriere. Qui viene subito individuato da Holly Lulamy una promettente giornalista che ha sempre desiderato riuscire ad ottenere un'intervista con una vera spia. La giovane papera, affascinata da Doubleduck, non si scolla più da lui e lo segue anche quando, attraverso i sotterranei del castello, riesce a raggiungere la fabbrica. Intanto Gizmo avvisa il suo protetto avvertendolo che la sua presenza è già stata notata è un agente della Divisione è sulle sue tracce.

DD scopre che stanno gli uomini dell'Organizzazione stanno per caricare il primo pezzo del cannone per trasportarlo verso una nuova destinazione. Su un sidecar d'epoca Doubleduck e la sua inseparabile compagna, inseguono il camion. Destinazione Danimarca.

II episodio

Durante il viaggio Doubleduck e Holly litigano. Lei capisce di essere solo d'intralcio all'agente e si separa da lui per permettergli di proseguire la missione. L'obiettivo di DD è una piramide di cristallo, ma mentre cerca informazioni sulla sua ubicazione viene catturato da un agente nemico e fatto prigioniero. Durante il suo scomodo soggiorno, il papero scopre che il cannone elettomagnetico è stato creato per alterare il clima mondiale. Gli agenti dell'Organizzazione decidono di liberarsi una volta per tutte di DD e lo gettano nel lago sperando che affoghi. Viene provvidenzialmente salvato proprio da Holly che lo aveva seguito. Doubleduck viene contatto da Gizmo che gli comunica che sono riusciti a scoprire anche l'azienda che ha commissionato il cannone, ma non ne conoscono ancora gli scopi. La caccia continua, questa volta però in Svezia. Il ponte di Øresund (che collega Svezia e Danimarca) è stato chiuso sotto ordine dell'Organizzazione, perciò DD e la sua socia devono noleggiare un aeroplano per raggiungere lo stato scandinavo. Intanto l'agente della Divisione è sempre sulle tracce di DD.

III episodio

In Svezia Doubleduck riesce a penetrare all'interno di una base dell'Organizzazione, dove si impossessa di una formula chimica che invia a Gizmo per farla analizzare. Si scoprono così i piani degli avversari. Il cannone elettromagnetico serve per sparare in aria una sostanza tossica che inacidirebbe le piogge. I raccolti andrebbero perduti tranne quelli ricavati dalle sementi O.G.M. prodotte dall'industria che ha commissionato il cannone. Holly e Doubleduck vengono scoperti e nuovamente catturati dagli uomini dell'Organizzazione che decidono di tenerli prigionieri e portarli con sé in Finlandia, ultima tappa del viaggio dove avrà luogo un esperimento per valutare l'efficacia del cannone.

IV episodio

Durante il viaggio a Capo Nord DD e Holly riescono a sconfiggere i membri nemici e sembra a concludere la missione, ma improvvisamente Holly punta una pistola alla schiena del suo compagno e si rivela la sua vera identità: la migliore agente della Divisione. L'alterego di Paperino riesce in maniera fortuita a disarmare e rendere inoffensiva la sua ex-alleata e poco dopo è raggiunto dai corpi speciali dell'Agenzia che arrestano tutti i nemici, Holly compresa. La missione è conclusa e Doubleduck ottiene un periodo di licenza.

Curiosità

  • La password che Doubleduck immette per entrare all'interno della rete informatica dell'Organizzazione è Baldo l'allegro castoro, personaggio di una fortunata serie di cartoni animati molto in voga tra i personaggi della saga di Pikappa.

Pubblicazioni italiane

  • Topolino 2936-2939 (2012)
  • Disney Time 66 - DoubleDuck - Viaggio intorno al mondo in 7 missioni (2014)


Storia precedente La macchina delle nuvole Storia successiva
Il convitato di gesso

Topolino 2924

6 - 27 marzo 2012 Codice Olimpo

Topolino 2954

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.