FANDOM



Dolly Paprika (albo)
Dolly Paprika albo
Informazioni generali
Codice Inducks:I TL 3194-1P
Sceneggiatura:Marco Gervasio
Disegni:Marco Gervasio
Prima uscita:8 Febbraio 2017

Topolino 3194

La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:41
Lingua originale:Italiano
Casa editrice:Panini Comics



Dolly Paprika è la diciasettesima storia della saga Le straordinarie imprese di Fantomius, scritta e realizzata da Marco Gervasio e pubblicata su Topolino 3194. La storia, divisa in due parti, racconta il primo incontro tra Fantomius (Lord John Lamont Quackett) e Dolly Paprika (Dolly Papera).

TramaModifica

Prima ParteModifica

1913, Paperopoli. La giovane Dolly Papera e l'amica Lucrezia stanno provando i costumi per la festa in maschera che si terrà quella sera stessa anche se Dolly non è molto contenta del costume scelto per lei da sua madre e di partecipare alla festa. Di parere opposto sembra essere invece Lucrezia convinta che la festa possa essere l'occasione giusta per incontrare i loro principi azzurri. Dolly tuttavia non vuole nessuno di quei nobili noiosi bensì un'uomo speciale cosi tra scherzi tra amiche Lucrezia, vestita da maga, predice a Dolly che un giorno il suo destino s'incrocerà con quello di un'uomo in maschera: il ladro Fantomius. Poco dopo Dolly si allontana dall'amica per dirigersi, seppur controvoglia, alle sue consuete lezioni di ballo tenute da sua madre, Samantha Paperone una papera dal carattere piuttosto rigido e inquadrato. Quella sera, alla festa in maschera, Dolly fa il suo primo incontro con Lord John Lamont Quackett, un nobil papero che sembra condividere molte cose con Dolly.

Fantomius Dolly Paprika 001

primo incontro tra John e Dolly

Paperopoli, sette anni dopo. Lucrezia e Dolly sono ancora all'ennesima festa da ballo e Dolly continua a respingere ancora i suoi nobili pretendenti pensando ancora a quel John Quacket che tanto l'aveva affascinato ma mai più incontrato da allora. Volendo prendere una boccata d'aria Dolly si dirige verso il terrazzo finché un rumore proveniente dallo studio la spinge a cambiare direzione. E' qui che incontra Fantomius intento a rubare i gioielli della contessa. Dopo aver ascoltato i nobili intenti, tanto da riconoscere le parole di qualcuno che aveva già incontrato in passato, del ladro gentiluomo Dolly resta tanto estasiata dalle sue gesta da non dare nemmeno l'allarme che Fantomius si trova alla villa lasciandolo scappare con tutta la refurtiva. Prima di andar via su richiesta specifica di Dolly Fantomius ammette che potrebbero ancora rivedersi in futuro.

Nelle settimane successive i furti di Fantomius procedono senza sosta mentre Dolly ha ormai ripreso la sua vita finché un giorno l'amica Lucrezia non le comunica di aver perso il suo prezioso gioiello di famiglia, la volpe rossa, a causa di un grosso debito col nobile Sig Desdquack. Dolly intenzionata a recuperare il prezioso gioiello dell'amica decide quindi d'intervenire personalmente.

Seconda ParteModifica

Al castello di Duckermensil, di proprietà del Signor Dedsquack, dove Dolly ha intenzione di recuperare la volpe rossa (esposta tra vari cimeli del nobil papero), ritrova John Quackett. Entrambi giunti per un sopralluogo del posto vengono a conoscenza di un'antico libro che contiene la mappa che raffigura il tracciato di un sotterraneo segreto grazie al quale è possibile accedere alla sala dei tesori in cui si trovano senza far scattare nessun allarme.

Quella notte Fantomius entra in azione utilizzando le conoscenze apprese sul sotterraneo ma giunto alla sala del tesoro scopre che qualcun'altro l'ha preceduto rubando la volpe rossa. Poco dopo scopre che il misterioso ladro non è altri che Dolly Papera che una volta raccontatagli la storia della volpe rossa riceve quindi tutto l'aiuto possibile dal ladro gentil'uomo. Dolly Papera spiega a Fantomius di non essere mai uscita dal castello e che per scappare avrebbe usato il sotterraneo segreto scoperto da lui essendo sicuro che lui avrebbe sicuramente accettato la sfida lanciatagli da Desdquack quando Quackett durante la festa aveva preventivato l'ipotesi di un furto alla villa, visto che Dolly sapeva benissimo chi si cela dietro la maschera di Fantomius.

Grazie al libro rubato alla biblioteca Fantomius e Dolly riescono a risolvere ogni enigma dell'intricato sotterraneo e a svignarsela col bottino. Fuori dal sotterrano ad attenderli ce Copernico Pitagorico pronto con auto. Fantomius propone a Dolly di diventare sua partner cosa che lei accetta molto volentieri. Qualche sera dopo Dolly, con un nuovissimo costume, consegna la volpe rossa alla sua amica Lucrezia la quale chiede alla papera in maschera chi lei fosse. Dolly si presenta all'amica con il nome Dolly Paprika.

RistampeModifica

CuriositàModifica

  • In questo episodio compaiono, seppur brevemente, per la prima volta Samantha Paperone e Margaret Duck rispettivamente la madre e la sorella di Dolly.


Storia precedente Dolly Paprika Storia successiva
Il ladro e il miliardario

Il ladro e il miliardario

8 Febbraio 2017 Notre Duck

Notre duck

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.