FANDOM




Creso
Croesus
Informazioni generali
Specie:Cane antropomorfo
Genere:Maschio
Creato da:Don Rosa
Fumetti


Creso (greco Κροῖσος, arabo قارون e persiano Qârun; 596-546 a.C.) fu il trentesimo e ultimo re della Lidia (odierna Turchia). Si dice sia stato l'uomo più ricco del mondo.

Storia

Creso fece costruire, ad Efeso, un mirabolante tempio, dedicato alla dea Artemide, a emblema della sua potenza. Creso, però, non fu solo l'uomo più ricco del mondo, ma anche l'inventore stesso del denaro: le prime monete che fece fondere erano in Elettro, una lega di oro ed argento, che si trovava in abbondanza in Lidia. Creso diventò velocemente ricco, grazie alle miniere d'oro del ​​Monte Tmolus. Similmente a quello che farà Paperon de' Paperoni quasi duemilacinquecento anni dopo, anche il re di Libia costruì un grande deposito, all'interno del quale accumulò tutto il suo denaro. Richiese sul suo deposito la protezione di Zeus e Atena, soprattutto verso la prima moneta da lui coniata, che era oggetto del desiderio della temibile maga Circe, che bramava la moneta per ottenere il tocco di re Mida.

Apparizioni

Con Zio Paperone e il tesoro di Creso, Don Rosa rappresenta Creso in un affresco del suo deposito. Il suo nome è scritto in lettere greche accanto al ritratto, ma si tratta di un greco semplificato: la registrazione è ΚΡΟΕΣΟΣ (Kroésos), al posto della forma corretta ΚΡΟΙΣΟΣ (Kroisos).

Creso appare poi nella storia italiana Zio Paperone e le monete di Creso dove un episodio della sua vita lo vede nascondere una cassa di monete per salvarle da un gruppo di brigante mentre tornava da un viaggio nella Frigia. Tesoro che verrà poi trovato da Paperone e Paperino a scapito di Amelia (che voleva usare le monete di Creso al posto della Numero Uno essendo stato Creso l'uomo più ricco del mondo) e dei Bassotti.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.