FANDOM




Club dei supereroi
Club dei supereroi
Informazioni generali
Nome completo:Club dei supereroi
Scopi e obiettivi:Collaborazione tra supereroi
Presidente/direttore:Vespa Vermiglia
Membri:
Fondatore:Basettoni
Creato da:
Prima apparizione:A tu per tu con gli inarrivabili (1986)


Il Club dei supereroi è un'associazione promossa dal commissario Basettoni per indurre i supereroi di Paperopoli a collaborare tra loro, abbandonando ogni possibile rivalità.

Richiama le grandi squadre di eroi dei fumetti statunitensi come la Justice League della DC o gli Avengers della Marvel, ma con un tono molto più umoristico.

Storia Modifica

Il Club appare per la prima volta nella storia brasiliana del 1986 A tu per tu con gli inarrivabili, pubblicata in Italia su Topolino 1661 del settembre 1987.

Presidente viene eletto Vespa Vermiglia (o Rossa), supereroe umano. Per lui votano tutti tranne se stesso, che indica Basettoni, e Paperbat, che si vota da solo.

Oltre che dallo stesso presidente, il Club è composto Paperinik, Paperinika, Paperbat, Farfalla Purpurea, Super Pippo, Super Gilberto e Bat Carioca, quest'ultimo arruolato in seguito perché residente in Brasile.

Il club opera a Paperopoli, ma va ricordato che nelle storie brasiliane non esiste Topolinia, per cui Paperopoli include sia personaggi dell'universo dei paperi che personaggi dell'universo dei topi.

ApparizioniModifica

Il club appare soltanto nelle storie brasiliane. In totale compare in 18 storie: 7 nel 1986, 9 nel 1987, una nel 1994, 1 nel 1998 e infine è stato citato nel 2009 nella storia Paperinik vs Paperbat.

Non tutte le storie sono apparse anche in Italia (e non nello stesso ordine di pubblicazione in Brasile)

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.