FANDOM


(Note)
 
(36 revisioni intermedie di 14 utenti non mostrate)
Riga 1: Riga 1:
{{Scheda personaggio}}{{Originale}}
+
{{Nota disambigua|la strega veggente della serie Wizards of Mickey|[[Clarabella (WOM)]]}}
  +
{{Scheda personaggio}}
 
{{Personaggi-infobox
 
{{Personaggi-infobox
 
|nome = Clarabella Cow
 
|nome = Clarabella Cow
|image = [[File:Clarabella.jpg|250px]]
+
|image = [[File:Clarabella-moderna.png|250px]]
  +
|descrimage = Clarabella nella sua versione moderna
 
|originale = Clarabelle Cow
 
|originale = Clarabelle Cow
 
|specie = Mucca antropomorfa
 
|specie = Mucca antropomorfa
Riga 8: Riga 8:
 
|residenza = [[Topolinia]]
 
|residenza = [[Topolinia]]
 
|prima_apparizione = 1° aprile 1930
 
|prima_apparizione = 1° aprile 1930
  +
|codice inducks = CL
 
|autore = <br>
 
|autore = <br>
 
* [[Walt Disney]]
 
* [[Walt Disney]]
Riga 19: Riga 20:
 
* Emanuela Baroni (House of Mouse e La casa di Topolino)
 
* Emanuela Baroni (House of Mouse e La casa di Topolino)
 
* Alessandra Korompay
 
* Alessandra Korompay
|editore = [[The Walt Disney Company]]
+
|parenti = <br/>
|parenti = [[Orazio]] <small>(fidanzato)</small>}}
+
*[[Madre di Clarabella]] (madre)
  +
*[[Zia Nena]] (zia)
  +
*Zio Camillo (zio)
  +
*Dorino (nonno materno)
  +
<br>
  +
|visualizza tv = sì}}
  +
  +
{{Citazione 2|Arriva Clarabella, la spettegolona. Ha tolto le tonsille per dare più adito alle corde vocali!|Il narratore su Clarabella al suo esordio nei fumetti<ref>''[[Topolino nella valle infernale]]'' di [[Floyd Gottfredson]].</ref>}}
   
 
{{Citazione 2|Io amo cantare! Siamo tutti cantanti in famiglia!|Clarabella esterna la sua passione per il canto}}
 
{{Citazione 2|Io amo cantare! Siamo tutti cantanti in famiglia!|Clarabella esterna la sua passione per il canto}}
   
'''Clarabella Cow''' è un personaggio della banda [[Disney]], comparsa per la prima volta nel quotidiano ''Mickey Mouse'' del primo aprile 1930. Viene presentata come fidanzata di [[Orazio Cavezza]] e migliore amica di [[Minni]].<br />
+
'''Clarabella Cow '''(in originale ''Clarabelle Cow'') è un personaggio della banda [[Disney]], comparsa per la prima volta nel quotidiano ''Mickey Mouse'' del primo aprile 1930. Viene presentata come fidanzata di [[Orazio Cavezza]] e migliore amica di [[Minni]].<br />
   
Il personaggio è del tutto secondario negli Stati Uniti, mentre in Italia ha raggiunto un discreto successo, come comprimaria in alcune storie di [[Minni]], [[Orazio]], [[Pippo]] o [[Topolino]].
+
Il personaggio, dopo un discreto numero di utilizzazioni nei primi anni '30, è rimasto del tutto secondario negli Stati Uniti, mentre in Italia ha raggiunto un certo successo, come comprimaria in alcune storie di [[Minni]], [[Orazio]], [[Pippo]] o [[Topolino]].
   
 
==Esordio==
 
==Esordio==
Il debutto ufficiale della fanciulla del West è oggetto di discussione; alcune fonti lo attribuiscono al cartone ''The Shinding'', altre a ''The Plow Boy'', altre ancora al cortometraggio cortometraggio [[Plane Crazy]], realizzato da [[Walt Disney]] e [[Ub Iwerks]], 15 maggio 1928 in cui compare una mucca di nome ''Caroline'', di fattezze molto simile a Clarabella.<ref>Il cortometraggio ''Plane Crazy'' sembra essere il debutto più accreditato.</ref>. Certo e non confutabile è il debutto del personaggio sulla carta stampata che avvenne nel 1930 nella storia [[Topolino nella valle infernale]] scritta dallo stesso Walt Disney e disegnata da [[Floyd Gottfredson]].
+
Il debutto ufficiale della fanciulla è oggetto di discussione; alcune fonti lo attribuiscono al cartone ''The Shinding'', altre a ''The Plow Boy'', altre ancora al cortometraggio cortometraggio [[Plane Crazy]], realizzato da [[Walt Disney]] e [[Ub Iwerks]], 15 maggio 1928 in cui compare una mucca di nome ''Caroline'', di fattezze molto simile a Clarabella.<ref>Il cortometraggio ''Plane Crazy'' sembra essere il debutto più accreditato.</ref>. Certo e non confutabile è il debutto del personaggio sulla carta stampata, che avvenne nel 1930, nella seconda storia a fumetti Disney mai realizzata: ''[[Topolino nella valle infernale]]'' scritta dallo stesso Walt Disney e disegnata da [[Floyd Gottfredson]].
   
 
==Aspetto==
 
==Aspetto==
Clarabella è alta, dinoccolata e molto sgraziata. Ha il vello nero, narici enormi, su cui [[Bruno Enna]] va dell'insistente ironia nella storia [[Dracula (di Bram Topker)]] e alle mani porta i classici guanti dei personaggi Disney. Possiede un paio di corna, che la permettono di identificarla come mucca e salvo rare rievocazioni, ha perso la vistosa coda bovina che aveva nelle prime storie disegnate da Gottfredson.<br/>
+
Clarabella è alta, dinoccolata e molto sgraziata. Ha il vello nero, narici enormi, su cui [[Bruno Enna]] fa dell'insistente ironia nella storia [[Dracula (di Bram Topker)]] e alle mani porta i classici guanti dei personaggi Disney. Possiede un paio di corna, che la permettono di identificarla come mucca e salvo rare rievocazioni, ha perso la vistosa coda bovina che aveva nelle prime storie disegnate da Gottfredson.<br />
Negli anni anche il suo abbigliamento si è modernizzato. Nelle prime storie realizzate con questo personaggio, Floyd Gottfredson disegnava Clarabella con un campanaccio al collo, retaggio delle sue origini campestri, ma verso la fine del 1932 esso è stato sostituito da pizzi e merletti. Oggigiorno Clarabella veste con una lunga gonna che scende sino alle caviglie, una maglietta con maniche che variano di lunghezza a seconda del disegnatore e infine porta un capellino o più raramente un fiocco in testa.
+
Negli anni anche il suo abbigliamento si è modernizzato. Nelle prime storie realizzate con questo personaggio, Floyd Gottfredson disegnava Clarabella con un campanaccio al collo, retaggio delle sue origini campestri, ma verso la fine del 1932 esso è stato sostituito da pizzi e merletti. Oggigiorno Clarabella veste con una lunga gonna azzurra che scende sino alle caviglie, una maglietta con maniche che variano di lunghezza a seconda del disegnatore e infine porta un cappellino con i fiori o più raramente un fiocco in testa.
  +
  +
Nei cartoni in cui appare indossa abiti molto variabili. Ne La Casa di Topolino indossa un vestito giallo banana con un fiocco dello stesso colore, in House of Mouse un vestito nero e bianco e un fiocco viola e ha anche labbra molto carnose, in Topolino, Paperino e Pippo in: I Tre Moschettieri, indossa un vestito bordeaux lungo e guanti neri.
   
 
==Caratteristiche==
 
==Caratteristiche==
Clarabella viene rappresentata come una mucca eccessivamente pettegola che ama mettersi in mostra con vestiti di classe, spesso comportandosi come una nobildonna, per mettersi in luce davanti alla [[Topolinia]] che "conta". L'indole vitale e loquace l'ha accompagnata nella progressiva metamorfosi subita negli anni ad opera della rielaborazione effettuata dai maggiori autori Disney. Il dinamismo moderno l'ha emancipata dai vincoli della semplicità campestre, in cui inizialmente era confinata, per trascinarla nel frenetico mondo cittadino, in cui però la Mucca ha velocemente saputo adattarsi.<br/>
+
Clarabella viene rappresentata come una mucca eccessivamente pettegola che ama mettersi in mostra con vestiti di classe, spesso comportandosi come una nobildonna, per mettersi in luce davanti alla [[Topolinia]] che "conta". Soprattutto agli inizi, con i suoi difetti e le sue manie la mucca appare un po' come un contraltare comico della più posata e sensata Minni; più tardi, drasticamente limitato il ruolo di Clarabella, sarà paradossalmente la stessa fidanzata di Topolino a venire spesso caratterizzata con simili piccoli difetti (loquacità, petulanza, snobismo).
Clarabella adora cantare e proprio per questo si è fatta addirittura togliere le tonsille cosicché possa raggiungere note più elevate. Questo però le serve anche per chiacchierare meglio.
+
  +
L'indole vitale e loquace ha accompagnato Clarabella nella progressiva metamorfosi subita negli anni ad opera della rielaborazione effettuata dai maggiori autori Disney. Il dinamismo moderno l'ha emancipata dai vincoli della semplicità campestre, in cui inizialmente era confinata, per trascinarla nel frenetico mondo cittadino, in cui però la Mucca ha velocemente saputo adattarsi.<br />
  +
  +
Inoltre, Clarabella adora cantare e proprio per questo si è fatta addirittura togliere le tonsille per raggiungere note più elevate. Questo però le serve anche per chiacchierare meglio.
  +
  +
==Dati biografici==
  +
Del passato e della vita familiare di Clarabella non si è mai saputo molto. Uno dei pochi elementi cronologici noti è desumibile da una delle prime storie in cui compare il personaggio, ''[[Topolino e gli zingari]]'' del 1931: infatti la mucca conserva gelosamente l'antiquato ed elaborato costume da bagno con cui vinse il concorso di bellezza di "Miss Valle del Trifoglio" nientemeno che nel [[1908]]. E' probabile quindi che Clarabella sia stata concepita come meno giovane di Topolino e Minni: ammesso che sia stata eletta miss intorno ai diciott'anni, sarebbe infatti nata intorno al [[1890]] e nei primi anni '30 sarebbe una matura signorina all'incirca quarantenne.
  +
  +
Quanto ai parenti, è abbastanza antica (1935, nella storia ''[[Topolino e il tesoro di Clarabella]]'') la definizione del nonno materno, di nome ''Dorino'': costui avrebbe partecipato alla corsa all'oro in California, e nel [[1863]] avrebbe lasciato un tesoro sepolto, la cui ricerca è alla base della trama della storia. Alcune storie olandesi, inedite in Italia, hanno presentato la [[madre di Clarabella|madre]] della mucca, mentre nella saga recente ''Clarabella e l'eccentrica zia Nena'' si vengono a conoscere due altri parenti: lo zio Camillo Cow, mai apparso fisicamente, e la [[Zia Nena]] (ossia ''Narissa Cow''), molto ricca e simpatica.
   
 
==Relazioni==
 
==Relazioni==
Clarabella incappa nell'anima gemella nella storia [[Topolino arciere]] di Floyd Gottfredson del 1931, quando conosce il simpatico timidone tuttofare di nome [[Orazio]]. Nella storia i due si fidanzano ufficialmente e tra i due inizia una relazione stabile. Negli anni sessanta, negli USA, cominciarono a venir prodotte storie in cui Clarabella incomincia a uscire con [[Pippo]], forse per il tentativo redazionale di dare a Pippo una fidanzata. Questo spunto narrativo è stato utilizzato anche in alcuni cartoni animati come nella serie televisiva [[House of Mouse]] e ''Topolino, Paperino & Pippo in: I Tre Moschettieri''.<br/>
+
[[File:Clarabella.jpeg|thumb|Clarabella e Orazio]]
Recentemente Clarabella sembra essere tornata dal suo antico amore Orazio, come viene esplicitamente rimarcato nella recente serie [[Pippo Reporter (Saga)|Pippo Reporter]], anche se non nasconde mai del tutto la sua simpatia per Pippo.<br/>
+
Clarabella incappa nell'anima gemella nelle due storie, in stretta sequenza, ''[[Topolino pompiere]]'' e ''[[Topolino e la pensione di Clarabella]]'' di Floyd Gottfredson (1931), quando conosce il simpatico tuttofare di nome [[Orazio]]. Nelle due storie i due manifestano segni di interessamento l'uno per l'altra, malgrado l'iniziale timidezza di lui, e alla fine si fidanzano ufficialmente e iniziano una relazione stabile.
   
Clarabella nella storia [[Topolino e la barriera invisibile]] del 1940 di Floyd Gottfredson addirittura subisce i rudi tentativi di corteggiamento di [[Pietro Gambadilegno]], non senza provare un certo interessamento.<br/>
+
Poco compatibile con questa situazione è il corteggiamento di cui la mucca viene fatta oggetto nientemeno che da [[Eli Squick]] in ''[[Topolino e il tesoro di Clarabella]]'' (1935): Clarabella, infatti, si comporta come se non fosse fidanzata e temporaneamente considera perfino l'idea di sposare il subdolo usuraio, che naturalmente non prova nessun sentimento per lei e vorrebbe la sua mano solo per impadronirsi di un tesoro nascosto. Uno schema simile è proposto in ''[[Topolino e la barriera invisibile]]'' (1940): qui Clarabella subisce addirittura i rudi tentativi di corteggiamento di [[Pietro Gambadilegno]], non senza provare un certo interessamento.
L'unico tra tutti i personaggi Disney che non ha mai fatto breccia nel cuore della Mucca è ovviamente Topolino, il fidanzato della migliore amica e quindi escluso da ogni possibile interessamento amoroso. Per lui Clarabella ha molto spesso sottili e critiche e frecciatine avvelenate colpevole di non essere sempre il fidanzato ottimale.
+
  +
Negli anni sessanta, negli [[Stati Uniti]], cominciarono a venir prodotte storie in cui Clarabella incomincia a uscire con [[Pippo]], forse per il tentativo redazionale di dare a Pippo una fidanzata. Questo spunto narrativo è stato utilizzato anche in alcuni cartoni animati come nella serie televisiva ''[[House of Mouse]] ''(dove però appare più interessata a [[Super Pippo]]) e ''Topolino, Paperino & Pippo in: I Tre Moschettieri''.<br />
  +
Recentemente Clarabella sembra essere tornata dal suo antico amore Orazio, come viene esplicitamente rimarcato nella recente serie [[Pippo Reporter (Saga)|Pippo Reporter]], ed è oramai totalmente abbandonata l'idea di una Clarabella innamorata di Pippo.<br />
  +
  +
L'unico tra tutti i personaggi Disney che non ha mai fatto breccia nel cuore della mucca è ovviamente Topolino, il fidanzato della migliore amica e quindi escluso da ogni possibile interessamento amoroso. Oltretutto, Clarabella gli riserva molto spesso critiche e frecciate, in quanto secondo lei non si comporterebbe sempre nel migliore dei modi con la sua amica.
  +
  +
==Accoglienza==
  +
Clarabella come Orazio vennero introdotti nei cartoni animati Disney col ruolo di veri e propri animali sfruttati da Topolino e Minni, solo successivamente si emanciparono da questa condizione per acquisire il ruolo di veri e propri personaggi. Essi però vennero quasi del tutto soppiantati dal nuovo personaggio di Pippo su cui i Disney Studio avevano deciso di puntare. Così i loro ruoli divennero sempre più marginali tanto che Clarabella non ricomparve sino al 1983 in un cartone animato Disney.<ref>Il canto di Natale del 1983</ref>. Anche sulla carta stampata il personaggio di Clarabella non trovò negli Stati Uniti il tanto agognato successo e dopo le iniziali avventure di Gottfredson e [[Paul Murry]] venne abbandonata dopo verso gli anni settanta e salvo sporadiche eccezioni più utilizzata.<br />
   
==Successo==
 
Clarabella come Orazio vennero introdotti nei cartoni animati Disney col ruolo di veri e propri animali sfruttati da Topolino e Minni, solo successivamente si emanciparono da questa condizione per acquisire il ruolo di veri e propri personaggi. Essi però vennero quasi del tutto soppiantati dal nuovo personaggio di Pippo su cui i Disney Studio avevano deciso di puntare. Così i loro ruoli divennero sempre più marginali tanto che Clarabella non ricomparve sino al 1983 in un cartone animato Disney.<ref>Il canto di Natale del 1983</ref>. Anche sulla carta stampata il personaggio di Clarabella non trovò negli Stati Uniti il tanto agognato successo e dopo le iniziali avventure di Gottfredson e [[Paul Murry]] venne abbandonata dopo verso gli anni settanta e salvo sporadiche eccezioni più utilizzata.<br/>
 
 
Tutt'altra fortuna ottenne il personaggio in Europa.<ref>[http://coa.inducks.org/character.php?c=CL&view=3 Storie di Clarabella]</ref> Francia, Danimarca e soprattutto Italia continuano incessantemente a produrre storie in cui compare la Mucca, spesso col ruolo di comprimaria, ma recentemente anche col ruolo di protagonista come accade nella saga ''Pippo Reporter'' di [[Teresa Radice]] e [[Stefano Turconi]] o nella saga [[Gli anni muggenti di Clarabella]]. Questa è una serie nata dalla cooperazione italo-francese a cui hanno partecipato autori del calibro di [[Giorgio Cavazzano]] e [[Corrado Mastantuono]], che narra le avventure di Clarabella nel ruolo di cronista.
 
Tutt'altra fortuna ottenne il personaggio in Europa.<ref>[http://coa.inducks.org/character.php?c=CL&view=3 Storie di Clarabella]</ref> Francia, Danimarca e soprattutto Italia continuano incessantemente a produrre storie in cui compare la Mucca, spesso col ruolo di comprimaria, ma recentemente anche col ruolo di protagonista come accade nella saga ''Pippo Reporter'' di [[Teresa Radice]] e [[Stefano Turconi]] o nella saga [[Gli anni muggenti di Clarabella]]. Questa è una serie nata dalla cooperazione italo-francese a cui hanno partecipato autori del calibro di [[Giorgio Cavazzano]] e [[Corrado Mastantuono]], che narra le avventure di Clarabella nel ruolo di cronista.
  +
  +
==Apparizioni Nelle Serie Animate==
  +
===[[Mickey Mouse Works]]===
  +
Clarabella fa diversi cameo nei corti dei Mickey Mouse Works, sempre come amica di Minni e Paperina.
  +
  +
===[[House of Mouse]]===
  +
Nella serie, Clarabella lavora nel locale come conduttrice di una rubrica di pettegolezzi. A volte questi sfuggono al suo controllo, causando delle incomprensioni. E' protagonista nell'episodio "Clarabelle's Big Secret" dove, per rispondere ai clienti annoiati dai soliti pettegolezzi, fingerà di possedere un grande scoop su qualcuno (il suo ritiro) ed i clienti finiranno per rivelare loro stessi dei segreti. A volte mostra interesse per Pippo.
   
 
==Note==
 
==Note==
<references/>
+
<references />
   
 
{{Personaggi}}
 
{{Personaggi}}
Riga 57: Riga 63:
 
[[fr:Clarabelle Cow]]
 
[[fr:Clarabelle Cow]]
 
[[el:Κλάραμπελ]]
 
[[el:Κλάραμπελ]]
[[Categoria:Universo dei topi]]
+
[[sv:Klarabella Ko]]
  +
[[en:Clarabelle Cow]]
 
[[Categoria:Amici dei topi]]
 
[[Categoria:Amici dei topi]]
 
[[Categoria:Personaggi di Walt Disney]]
 
[[Categoria:Personaggi di Walt Disney]]
  +
[[Categoria:Personaggi di Ub Iwerks]]
  +
[[Categoria:Personaggi dell'Ottocento]]
  +
[[Categoria:Famiglia di Clarabella]]
  +
[[Categoria:Personaggi di House of Mouse]]

Revisione corrente delle 19:12, mag 31, 2019

Disambiguazione – Se stai cercando la strega veggente della serie Wizards of Mickey, vedi Clarabella (WOM).



Clarabella Cow
Clarabella-moderna

Clarabella nella sua versione moderna

Informazioni generali
Nome originale:Clarabelle Cow
Codice Inducks:CL
Specie:Mucca antropomorfa
Genere:Femmina
Residenza:Topolinia
Creato da:
Fumetti
Debutto in:1° aprile 1930
Parenti più stretti:


Televisione
Voce originale:
  • Marcellite Garner (1930)
  • Elvia Allman (1935-1990)
  • April Winchell (1999-Oggi)
Voce italiana:
  • Barbara Castracane (I tre moschettieri)
  • Emanuela Baroni (House of Mouse e La casa di Topolino)
  • Alessandra Korompay


"Arriva Clarabella, la spettegolona. Ha tolto le tonsille per dare più adito alle corde vocali!"
Il narratore su Clarabella al suo esordio nei fumetti[1]
"Io amo cantare! Siamo tutti cantanti in famiglia!"
Clarabella esterna la sua passione per il canto

Clarabella Cow (in originale Clarabelle Cow) è un personaggio della banda Disney, comparsa per la prima volta nel quotidiano Mickey Mouse del primo aprile 1930. Viene presentata come fidanzata di Orazio Cavezza e migliore amica di Minni.

Il personaggio, dopo un discreto numero di utilizzazioni nei primi anni '30, è rimasto del tutto secondario negli Stati Uniti, mentre in Italia ha raggiunto un certo successo, come comprimaria in alcune storie di Minni, Orazio, Pippo o Topolino.

EsordioModifica

Il debutto ufficiale della fanciulla è oggetto di discussione; alcune fonti lo attribuiscono al cartone The Shinding, altre a The Plow Boy, altre ancora al cortometraggio cortometraggio Plane Crazy, realizzato da Walt Disney e Ub Iwerks, 15 maggio 1928 in cui compare una mucca di nome Caroline, di fattezze molto simile a Clarabella.[2]. Certo e non confutabile è il debutto del personaggio sulla carta stampata, che avvenne nel 1930, nella seconda storia a fumetti Disney mai realizzata: Topolino nella valle infernale scritta dallo stesso Walt Disney e disegnata da Floyd Gottfredson.

AspettoModifica

Clarabella è alta, dinoccolata e molto sgraziata. Ha il vello nero, narici enormi, su cui Bruno Enna fa dell'insistente ironia nella storia Dracula (di Bram Topker) e alle mani porta i classici guanti dei personaggi Disney. Possiede un paio di corna, che la permettono di identificarla come mucca e salvo rare rievocazioni, ha perso la vistosa coda bovina che aveva nelle prime storie disegnate da Gottfredson.
Negli anni anche il suo abbigliamento si è modernizzato. Nelle prime storie realizzate con questo personaggio, Floyd Gottfredson disegnava Clarabella con un campanaccio al collo, retaggio delle sue origini campestri, ma verso la fine del 1932 esso è stato sostituito da pizzi e merletti. Oggigiorno Clarabella veste con una lunga gonna azzurra che scende sino alle caviglie, una maglietta con maniche che variano di lunghezza a seconda del disegnatore e infine porta un cappellino con i fiori o più raramente un fiocco in testa.

Nei cartoni in cui appare indossa abiti molto variabili. Ne La Casa di Topolino indossa un vestito giallo banana con un fiocco dello stesso colore, in House of Mouse un vestito nero e bianco e un fiocco viola e ha anche labbra molto carnose, in Topolino, Paperino e Pippo in: I Tre Moschettieri, indossa un vestito bordeaux lungo e guanti neri.

CaratteristicheModifica

Clarabella viene rappresentata come una mucca eccessivamente pettegola che ama mettersi in mostra con vestiti di classe, spesso comportandosi come una nobildonna, per mettersi in luce davanti alla Topolinia che "conta". Soprattutto agli inizi, con i suoi difetti e le sue manie la mucca appare un po' come un contraltare comico della più posata e sensata Minni; più tardi, drasticamente limitato il ruolo di Clarabella, sarà paradossalmente la stessa fidanzata di Topolino a venire spesso caratterizzata con simili piccoli difetti (loquacità, petulanza, snobismo).

L'indole vitale e loquace ha accompagnato Clarabella nella progressiva metamorfosi subita negli anni ad opera della rielaborazione effettuata dai maggiori autori Disney. Il dinamismo moderno l'ha emancipata dai vincoli della semplicità campestre, in cui inizialmente era confinata, per trascinarla nel frenetico mondo cittadino, in cui però la Mucca ha velocemente saputo adattarsi.

Inoltre, Clarabella adora cantare e proprio per questo si è fatta addirittura togliere le tonsille per raggiungere note più elevate. Questo però le serve anche per chiacchierare meglio.

Dati biograficiModifica

Del passato e della vita familiare di Clarabella non si è mai saputo molto. Uno dei pochi elementi cronologici noti è desumibile da una delle prime storie in cui compare il personaggio, Topolino e gli zingari del 1931: infatti la mucca conserva gelosamente l'antiquato ed elaborato costume da bagno con cui vinse il concorso di bellezza di "Miss Valle del Trifoglio" nientemeno che nel 1908. E' probabile quindi che Clarabella sia stata concepita come meno giovane di Topolino e Minni: ammesso che sia stata eletta miss intorno ai diciott'anni, sarebbe infatti nata intorno al 1890 e nei primi anni '30 sarebbe una matura signorina all'incirca quarantenne.

Quanto ai parenti, è abbastanza antica (1935, nella storia Topolino e il tesoro di Clarabella) la definizione del nonno materno, di nome Dorino: costui avrebbe partecipato alla corsa all'oro in California, e nel 1863 avrebbe lasciato un tesoro sepolto, la cui ricerca è alla base della trama della storia. Alcune storie olandesi, inedite in Italia, hanno presentato la madre della mucca, mentre nella saga recente Clarabella e l'eccentrica zia Nena si vengono a conoscere due altri parenti: lo zio Camillo Cow, mai apparso fisicamente, e la Zia Nena (ossia Narissa Cow), molto ricca e simpatica.

RelazioniModifica

Clarabella

Clarabella e Orazio

Clarabella incappa nell'anima gemella nelle due storie, in stretta sequenza, Topolino pompiere e Topolino e la pensione di Clarabella di Floyd Gottfredson (1931), quando conosce il simpatico tuttofare di nome Orazio. Nelle due storie i due manifestano segni di interessamento l'uno per l'altra, malgrado l'iniziale timidezza di lui, e alla fine si fidanzano ufficialmente e iniziano una relazione stabile.

Poco compatibile con questa situazione è il corteggiamento di cui la mucca viene fatta oggetto nientemeno che da Eli Squick in Topolino e il tesoro di Clarabella (1935): Clarabella, infatti, si comporta come se non fosse fidanzata e temporaneamente considera perfino l'idea di sposare il subdolo usuraio, che naturalmente non prova nessun sentimento per lei e vorrebbe la sua mano solo per impadronirsi di un tesoro nascosto. Uno schema simile è proposto in Topolino e la barriera invisibile (1940): qui Clarabella subisce addirittura i rudi tentativi di corteggiamento di Pietro Gambadilegno, non senza provare un certo interessamento.

Negli anni sessanta, negli Stati Uniti, cominciarono a venir prodotte storie in cui Clarabella incomincia a uscire con Pippo, forse per il tentativo redazionale di dare a Pippo una fidanzata. Questo spunto narrativo è stato utilizzato anche in alcuni cartoni animati come nella serie televisiva House of Mouse (dove però appare più interessata a Super Pippo) e Topolino, Paperino & Pippo in: I Tre Moschettieri.
Recentemente Clarabella sembra essere tornata dal suo antico amore Orazio, come viene esplicitamente rimarcato nella recente serie Pippo Reporter, ed è oramai totalmente abbandonata l'idea di una Clarabella innamorata di Pippo.

L'unico tra tutti i personaggi Disney che non ha mai fatto breccia nel cuore della mucca è ovviamente Topolino, il fidanzato della migliore amica e quindi escluso da ogni possibile interessamento amoroso. Oltretutto, Clarabella gli riserva molto spesso critiche e frecciate, in quanto secondo lei non si comporterebbe sempre nel migliore dei modi con la sua amica.

AccoglienzaModifica

Clarabella come Orazio vennero introdotti nei cartoni animati Disney col ruolo di veri e propri animali sfruttati da Topolino e Minni, solo successivamente si emanciparono da questa condizione per acquisire il ruolo di veri e propri personaggi. Essi però vennero quasi del tutto soppiantati dal nuovo personaggio di Pippo su cui i Disney Studio avevano deciso di puntare. Così i loro ruoli divennero sempre più marginali tanto che Clarabella non ricomparve sino al 1983 in un cartone animato Disney.[3]. Anche sulla carta stampata il personaggio di Clarabella non trovò negli Stati Uniti il tanto agognato successo e dopo le iniziali avventure di Gottfredson e Paul Murry venne abbandonata dopo verso gli anni settanta e salvo sporadiche eccezioni più utilizzata.

Tutt'altra fortuna ottenne il personaggio in Europa.[4] Francia, Danimarca e soprattutto Italia continuano incessantemente a produrre storie in cui compare la Mucca, spesso col ruolo di comprimaria, ma recentemente anche col ruolo di protagonista come accade nella saga Pippo Reporter di Teresa Radice e Stefano Turconi o nella saga Gli anni muggenti di Clarabella. Questa è una serie nata dalla cooperazione italo-francese a cui hanno partecipato autori del calibro di Giorgio Cavazzano e Corrado Mastantuono, che narra le avventure di Clarabella nel ruolo di cronista.

Apparizioni Nelle Serie AnimateModifica

Mickey Mouse WorksModifica

Clarabella fa diversi cameo nei corti dei Mickey Mouse Works, sempre come amica di Minni e Paperina.

House of MouseModifica

Nella serie, Clarabella lavora nel locale come conduttrice di una rubrica di pettegolezzi. A volte questi sfuggono al suo controllo, causando delle incomprensioni. E' protagonista nell'episodio "Clarabelle's Big Secret" dove, per rispondere ai clienti annoiati dai soliti pettegolezzi, fingerà di possedere un grande scoop su qualcuno (il suo ritiro) ed i clienti finiranno per rivelare loro stessi dei segreti. A volte mostra interesse per Pippo.

NoteModifica

  1. Topolino nella valle infernale di Floyd Gottfredson.
  2. Il cortometraggio Plane Crazy sembra essere il debutto più accreditato.
  3. Il canto di Natale del 1983
  4. Storie di Clarabella


Personaggi
Gli abitanti di Topolinia

La famiglia Mouse
Albemarle Topi  · Caporale Topolino  · Jeremy Mouse  · John Cirillo Rattinger  · Madre di Topolino  · Massimiliano Topo  · Melody e Millie  · Minni  · Padre di Topolino  · Tip e Tap  · Top de Tops  · Topolinda De Topey  · Topolin McTopolin  · Topolino  · Topolino Kid  · Topolonia  · Topone

La famiglia Mouse (ramo Minni)
Madre di Minni  · Marisa  · Marshall Mouse  · Matilda Mouse  · Matilda Mouse (zia di Minni)  · Millie e Melody  · Milton Mouse  · Minni  · Minni McLeod  · Mortimer Mouse  · Ruffo Ratto  · Tognone

La gens Pippa
Gilberto de Pippis  · Indiana Pipps  · Max Goof  · Nonna Peppa  · O'Pipps  · Pappo  · Pioppo  · Pippo  · Pippo Gian Frusaglia  · Pippo Sei-Colpi  · Pipwolf  · Sfrizzo de Pippis  · Sport Goofy  · Super Gilberto  · Super Pippo  · Zia Tessie

Amici e altri parenti
Agenore  · Atomino Bip Bip  · Bruto  · Capitan Mastrorocco  · Clarabella  · Commissario Basettoni  · Cugino Hobi  · Doc Static  · Duca De Pulcibus  · Duepiedi  · Eta Beta  · Estrella Marina  · Eurasia Tost  · Flip  · Gancio  · Geremia Ratt  · Giada  · Gloria  · Harvey Esploribus  · Ice  · Ispettore Manetta  · Manny  · Marlin  · Marzabar  · Musone  · Nataniele Ragnatele  · Nerissa Cow  · Nocciola  · Orazio Cavezza  · Ortensia  · Oswald il coniglio fortunato  · Pacuvio  · Patrizia Porcelli  · Patrizio Porcelli  · Petulia  · Pismo Tabasco  · Pluto  · Professor Enigm  · Rock Sassi  · Ser Lock  · Setter  · Sentinel  · Spettro  · Tabìa Anirudda  · Toppersby  · Topalbano  · Uma  · Vespa Vermiglia  · Zapotec  · Zenobia  · Zombi Baturzo

Nemici e avversari
 · Aljoska  · Anton Rebeliot  · Bubbo Rodinì  · Buruburù  · Ciccia  · Cirilla  · Cleofe  · Conte Dragpo  · Conte Grifoni  · Doctor Kranz  · Eli Squick  · Felice il bel gagà  · Giuseppe Tubi  · Hickup  · Lepri viola  · Lo Splendente  · Lotus Blossom  · Lucio Agnello  · Macchia Nera  · Miklos  · Penelope Littermayer  · Pierino e Pieretto  · Pietro Gambadilegno  · Pirata Orango  · Plottigat  · Professor Acca  · Professor Kappa  · Professor Zeta  · Sgrinfia  · Silvestro Lupo  · Spia Poeta  · Topesio  · Trudy  · Vic Derouberau  · Vito Doppioscherzo  · Wrayspray

Gli abitanti di Paperopoli

Il Clan De' Paperoni
Angus Manibuche de' Paperoni  · Duca Quaquarone  · Fergus de' Paperoni  · Gedeone de' Paperoni  · Jake de' Paperoni  · Matilda de' Paperoni  · Murdoch de' Paperoni  · Ortensia de' Paperoni  · Paperon de' Paperoni  · Piumina O'Drake  · Pico de Paperis  · Tuba Mascherata

Le famiglia Coot e Duck
Casey Coot  · Ciccio  · Cornelius Coot  · Della Duck  · DoubleDuck  · Gastone Paperone  · Iron Ciccius  · Elvira Coot/Nonna Papera  · Paperbat  · Paperinik  · Paperino  · Paperoga  · Quadrifoglio  · Qui, Quo, Qua

I Pitagorico
Archimede Pitagorico  · Archimedio  · Cacciavite Pitagorico  · Cartesio Pitagorico  · Copernico Pitagorico  · Edi  · Fulton Pitagorico  · Galileo Pitagorico  · Newton Pitagorico  · Signora Pitagorico

Amici e altri parenti
Battista  · Brigitta McBridge  · Brigittik  · Bum Bum Ghigno  · Capitan Pato  · Chiquita  · Dinamite Bla  · Dolly Paprika  · Doretta Doremì  · Emy, Ely, Evy  · Fantomius  · Filo Sganga  · Fiuto Joe  · Gran Mogol  · Imbianchino Mascherato  · Josè Carioca  · Little Gum  · Mary Jane Ghigno  · Miss Paperett  · Moby Duck  · Ok Quack  · Panchito Pistoles  · Paperetta Yè Yè  · Paperina  · Paperinika  · Pennino  · Reginella  · Sgrizzo Papero  · Toddi Ghigno  · Trippa  · Umperio Bogarto

Nemici e avversari
2diPicche  · Amelia  · Anacleto Mitraglia  · Azimuth  · Banda Bassotti  · Caraldina  · Cavaliere Analogico  · Cuordipietra Famedoro  · Dumb  · Gennarino  · Hach-Mac  · Intellettuale-176  · Inquinator  · Lusky  · Mad Ducktor  · Marajà del Verdestan  · Mr. Invisibile  · Mr. Jones  · Minima  · Nonno Bassotto  · Ottoperotto  · Paperkranz  · Perfidus  · Professor Delta  · Rebo  · Roberta  · Rockerduck  · Roller Dollar  · Rosolio  · Soapy Slick  · Spectrus  · Spennacchiotto  · Truz  · Twin Boys  · Zafire  · Zantaf

Gli abitanti di Quacktown

Betty Lou  · Billy  · Gastone Paperotto  · Grugno  · Hank  · Lester Cromb  · Louis  · Millicent  · Miss Witchcraft  · Morgan Shoes  · Paperino Paperotto  · Pete  · Sceriffo Marble  · Signor Sippy  · Signora Lovett  · Signora Plow  · Signora Webfoot  · Tom  · Wally Boump

I Personaggi provenienti da un altro Universo Disney

Anacleto (gufo)  · Biancaneve  · Cip & Ciop  · Ezechiele Lupo  · Figaro  · Grimilde  · Humphrey l'orso  · Lupetto  · Maga Magò  · Mago Basilisco  · Mago Merlino  · Malefica  · Sette Nani  · Tre Porcellini

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.