FANDOM




Charlie
Informazioni generali
Specie:Droide
Residenza:Robopolis
Creato da:
Fumetti
Debutto in:Darkenblot 2.0 - Regeneration (2013)


Charlie è un piccolo spiodrone al servizio di Bernard e dei suoi amici creato da Casty e Lorenzo Pastrovicchio per la storia Darkenblot 2.0 - Regeneration (secondo capitolo della saga di Darkenblot).

Aspetto e carattere

Charlie ha l'aspetto di un piccolo disco verde con al centro un elica per sollevarsi in aria ed una più piccola sul retro per spostarsi: E' dotato di un unico occhio e due piccoli mani ai lati.

Amichevole e obbediente, Charlie ha una sua personalità che gli consente di prendere in maniera limitata delle iniziative autonome a meno che non venga guidato da remoto.

Storia

Incastrato per un aggressione al professor Pattilus, Topolino si rifugia da Bernard ed i suoi amici per cercare aiuto e scoprire dove portare la misteriosa chiavetta datagli dallo stesso. Con i dati sul professore cancellati dalla rete, Topolino è costretto ad entrare di nascosto al commissariato per usare il loro terminal. Per aiutarlo nell'infiltrazione, Bernard ed i suoi amici gli affiancheranno lo spiodrone Charlie collegato con loro. Grazie al robottino, Topolino riesce così ad entrare e scoprire che il è destinatario della chiave è uno scrigno a casa della giornalista Jocelyn Lane.

Il gruppetto andrà così da Miss Lane scoprendo che il contenuto della chiavetta è un video compromettente su Mister Me, la collaborazione con Macchia Nera e la pericolosità della Me-nergia. Topolino e Jocelyn verranno però catturati da Macchia Nera a bordo del suo Darkenblot. Nella colluttazione, Charlie rimarrà incastrato tra le parti dell'esoscheletro senza venir notato dal criminale. Grazie alla telecamera ed al collegamento ancora attivo, il robottino registrerà la confessione di Mister Me che Bernard ed i suoi amici mostreranno al Tenente Neve. Successivamente, quando Macchia Nera tradisce Mister Me e prende il controllo della situazione, Charlie libera Topolino e Jocelyn e continuerà a fare da collegamento con Bernard e Neve fino alla fine della crisi.

Curiosità

  • Il suo nome deriva dal fatto che, nella prima stesura di Casty, Charlie sarebbe dovuta essere una spalla molto "ciarliera" di Topolino, ma alla fine il suo ruolo è stato ridimensionato.


I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.