FANDOM




Il Carro mobile era la vettura utilizzata da Fantomius e Dolly Paprika per compiere i loro furti più efferati. Era accessoriato di numerosi marchingegni e trucchi che Copernico Pitagorico vi aveva aggiunto per renderlo una vettura formidabile.

GadgetModifica

Il carro mobile era sicuramente dotato dei medesimi trucchi che Archimede, nella prima avventura di Paperinik installa sull'auto di Paperino seguendo le indicazioni del diario del ladro gentiluomo. Questi gadget comprendevano:

  • sedile a molla
  • olio anti inseguitori
  • paraurti allungabile

Vi erano inoltre i classici fumogeni che vengono sia citati nella prima storia sia mostrati da Marco Gervasio nella storia Paperinik e il tesoro di Dolly Paprika. È comunque presumibile che la speciale vettura di Fantomius fosse dotata di altri marchingegni, tipo il sistema spargi chiodi ed altro.

Il mezzoModifica

Riguardo al tipo di mezzo utilizzato dalla coppia di ladri vi sono state due diverse versioni. Nella storia Paperinik il Diabolico Vendicatore si intravede in una vignetta lo schema del carro mobile, che assomiglia ad un mezzo corazzato. Carpi, infatti, prendendo alla lettera il nome della vettura l'aveva tratteggiata proprio come una sorta di automezzo blindato. Tale versione è decisamente poco credibile in quanto è a dir poco grottesco immaginare Fantomius che compie le sue segrete scorribande notturne su di un carro armato, visto lo stile aristocratico e raffinato del personaggio.

Carro Mobile

Il primo prototipo del Carro mobile

Lo schema del carro mobile sulla pagina del diario potrebbe tuttavia riferirsi a quella del primo prototipo della speciale vettura di Fantomius, in pratica uno sperimentale carro a vapore probabilmente ideato e realizzato alla fine del 1800. Tale prototipo di carro mobile viene infatti mostrato da Riccardo Pesce e Vitale Mangiatordi nella storia Paperinik e l'attacco ignobile della telefonia mobile.

È logico invece supporre il carro mobile come una vettura sportiva dei primi decenni del ventesimo secolo, opportunamente truccata e modificata. Una credibile rappresentazione del definitivo e pienamente operativo carro mobile di Fantomius viene mostrata da Marco Gervasio nella storia Paperinik e il tesoro di Dolly Paprika.

Il carro mobile di Fantomius viene nuovamente ben rappresentato in un'altra storia di Pesce e Mangiatordi Paperinik e la fantomatica Fantomius. In questa avventura la speciale vettura di Fantomius si trova esposta come importante cimelio storico al Museo della scienza e della tecnica di Paperopoli, dove viene indicata come la "Fantomatica Fantomius"[1]. Si suppone che la vettura di Fantomius sia poi rimasta di proprietà del museo.

NoteModifica

  1. [1] Paperinik e la fantomatica Fantomius


I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.