FANDOM



Caer Crystal
Caer Crystal 02

Disegno di Roberto Vian

Informazioni generali
Abitanti
Fumetti
Creato da:
Prima comparsa:Il castello dell'oblio


Caer Crystal, conosciuto anche come il castello dell'oblio, è un antico maniero di cristallo antica dimora delle Sirene[1]. È uno dei luoghi della saga fantasy Disney Wizards of Mickey.

StrutturaModifica

Caer Crystal è un ampio castello fatto interamente di cristallo situato sopra le Cascate di Durlan, proprio in mezzo all'acqua. Grazie alle sue enormi vetrate gode di un'ottima luce durante il giorno e di numerose stanze al suo interno. Durante il periodo di permanenza di Paperone il maniero viene dotato di ottimi sistemi difensivi come: l'incantesimo che riflette i raggi solari e li respinge al mittente e i cani da guardia per la notte. I sotterranei, dai quali si può accedere anche grazie a una galleria scavata in passato dai Talporchi, sono molto ampi ma nascondono una terribile creatura: Oblivion.

Le Cascate di DurlanModifica

Le cascate di Durlan, che si dice si siano formate dalle lacrime delle sirene, nascondono al loro interno un passaggio segreto subacqueo che conduce a una grotta dove ora le Sirene hanno trovato dimora. Qui custodiscono numerosi tesori come gli Stivali di Gertus, uno dei pezzi necessari per ricomporre la Grande Armatura, ceduti poi ai Wizards of Mickey come prova del loro coraggio[2].

StoriaModifica

Caer Crystal era un antico maniero fatto da un magico cristallo costruito dalle Sirene per la loro principessa. Si narra anche che le sirene fossero creature solari, miti e bellissime e che le attuali Cascate di Durlan, formatesi poi dalle loro lacrime, sulle quali sorge il castello non esistessero ma un brutto giorno il castello fu loro sottratto dai Talporchi con la forza che si infiltrarono scavando gallerie fino al castello che fu messo a ferro e fuoco. Prima di andarsene la principessa stregò il castello richiamando qualcosa di oscuro dagli abissi, Oblivion, una creatura che alla fine non si rivelò per niente un alleato pur eliminando ogni talporco presente. La principessa ottenne vendetta ma le sirene dovettero rinunciare alla loro bellezza. Da quel giorno ogni persona che tentò di abitare a Caer Crystal scappò dopo soli due giorni.

Solo Re Paperone riusci, dopo aver sconfitto la mostruosa creatura evocata dalle Sirene, assieme a Paperino ad abitarci qualche tempo per poi lasciare anche lui la dimora per via della troppa umidità.

NoteModifica

  1. Vedi Il castello dell'oblio, (2009)
  2. Vedi Il labirinto delle cascate, (2007)


I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.