FANDOM



Bosco dei 100 scomparsi
Bosco dei 100 perduti
Informazioni generali
Stato:Mondo dell'impossibile, Monstropoli
Fumetti
Creato da:
Prima comparsa:Il segreto di Manny


Il bosco dei 100 scomparsi è un luogo tetro e misterioso localizzato nel Mondo dell'impossibile a Monstropoli. Si dice che in tale luogo chi vi si addentra finisca per smarrirsi.

StrutturaModifica

All'interno del Bosco dei 100 scomparsi[1], possiamo trovare una fitta nebbia che contribuisce a far smarrire il sentiero a chi si inoltra al suo interno. Il luogo è circondato da spettrali alberi e creature notturne come corvi e pipistrelli.

Il bosco è dotato di alcune capacità illusorie come la possibilità di attrarre i più temerari verso di esso o far apparire i più profondi desideri o incubi in modo tale da attrarli verso un varco dimensionale che porta i malcapitati in altre dimensioni. La strada da seguire per chiunque non voglia perdersi e il sentiero posto lungo ad esso denominato sentiero dell'abbandono alla cui fine si innalza il maestoso Castello dei Sussuri.

Tale castello possiede numerose stanze e lungo i suoi corridoi sono disseminati gli oggetti che i dispersi portavano con se. L'ultima stanza del castello è la stanza dei riflessi, una stanza tutta bianca dove gli specchi la fanno da padrona, e dalla quale si può raggiungere l'uscita per tornare a casa.

NoteModifica

  1. Vedi Il segreto di Manny, (2002)


I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.