FANDOM




William George Wright
BWr
Informazioni generali
Nazionalità:statunitense
Codice Inducks:BWr
Data di nascita:4 ottobre 1917
Data di morte:1984 (Los Angeles)
Campi:inchiostratore, ma anche disegnatore
Lavori
Vita privata


William George Wright meglio conosciuto come Bill Wright (4 ottobre 1917 - 1984, Los Angeles, California) è stato un animatore e fumetti statunitense per la Disney dove ha disegnato molte delle storie di Topolino.

Storia Modifica

Wright ottiene la sua formazione presso il Los Angeles Art Center e il Tecnico Istituto per il Commercio di Los Angeles. Si unisce ai Disney Studios nel 1937. Un anno dopo, viene assegnato dal Dipartimento del Fumetto al fine di aiutare Ted Thwaites all'inchiostrazione delle storie del Topolino di Floyd Gottfredson.

Dal 1940 Thwaites lascia l'incarico e così Wright continua da solo a ripassare a china le strisce quotidiane e domenicali di Topolino. Dal 1943 al 1946 sostituisce Manuel Gonzales, impegnato nel servizio militare da cui lui era invece esentato per un problema fisico, ai disegni delle striscie di Topolino sul Sunday. Collaborerà così con autori del calibro di Dick Shaw, Hubie Karp e Bill Walsh. Una volta tornato Gonzalez, Wright tornerà a lavorare con Gottfredson fino al 1947 dove dirà addio ai Disney Studio.

Per 8 anni lavorerà come artista freelance occupandosi di pubblicità e fumetti realizzando storie di personaggi come Picchiarello. Nello stesso periodo, disegnerà delle storie Disney per la casa editrice Western Publishing tra le quali Topolino nell'isola di Spettro (1947), Topolino e l'aeroporto della città morta (1948), Topolino e l'orchidea nera (1948), Topolino e la scoperta dell'Atlantide (1948),Topolino e il tesoro del rajah (1949) e Topolino in Gran Tassonia (1950). Con i Disney Studio tornerà a collaborare nel bienno 1956-1958 come animatore per il film "La bella addormentata nel bosco". Forte di questa esperienza cercherà di mettere a frutto la sua esperienza di animatore con altri studi continuando allo stesso tempo il suo lavoro di artista freelance per il periodo degli anni 60-70.

Dal 1981, nei suoi ultimi anni di vita, Bill Wright torna a lavorare per la Disney fino alla sua morte nel 1984, disegnando strisce giornaliere, con personaggi come Scamp, Fratel Coniglietto e, naturalmente, Topolino.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.