FANDOM




Biblioteca Comunale di Paperopoli
Biblioteca comunale di Paperopoli
Informazioni generali
Stato:Paperopoli (Calisota)
Nome originale:Duckburg Library
Fumetti
Creato da:Carl Barks


La biblioteca comunale di Paperopoli è un edificio situato sulla riva meridionale del fiume Tulebug nei pressi della Piazza del municipio, all'interno del centro storico della città[1].

L'edificioModifica

La biblioteca ha subito diverse opere di ampliamento nel corso degli anni e alla struttura originale si sono aggiunte divese sezioni più moderne. Al suo interno è contenuta un'enorme quantità di volumi, tanto che si dice sia la più grande raccolta di libri di tutto il Calisota. Frequentatori abituali sono Qui, Quo, Qua e altri studenti e il professor Pico de Paperis, la cui abitazione si trova solo a pochi isolati di distanza.

ApparizioniModifica

La prima storia in cui compare la biblioteca è probabilmente una tavola autoconclusiva di Carl Barks del 1950, Paperino in "Silenzio!".

In un'altra storia di Barks, La Bibliotecaria (1959), si apprende che Paperina ha lavorato temporaneamente come impiegata della stessa biblioteca.

NoteModifica

  1. [1] Topolino 3063 pag 46, Mappa di Paperopoli


I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.