FANDOM



Bassottini
Bassottini
Informazioni generali
Nome originale:The Beagle Brats
Codice Inducks:BBB
Specie:Beagle antropomorfi
Genere:Maschi
Creato da:
Fumetti
Debutto in:Maga Magò e l'istinto materno (1965)
Parenti più stretti:Banda Bassotti (zii)


I Bassottini sono i nipoti della Banda Bassotti. Creati negli Stati Uniti, debuttano nella breve storia Maga Magò e l'istinto materno (That Motherly Feeling in originale) del 1965.

Creazione

La loro presenza sembra motivata dalla "regola" secondo cui, sia nell'universo dei paperi che in quello dei topi, quasi ogni personaggio adulto principale dovrebbe avere uno o più nipoti dello stesso sesso, somiglianti e con caratteristiche affini (senza che i dettagli della parentela siano approfonditi).

Aspetto e Carattere

Fisicamente sono praticamente identici ai loro zii, solo più piccoli. Indossano anche gli stessi vestiti e loro targhette riportano i numeri 1, 2 e 3.

A causa della loro giovane età la loro moralità non è ancora ben definita. Qualche volta possono essere dei piccoli criminali come i loro zii, altre volte sono semplicemente dei bulletti (spece verso Qui, Quo, Qua) ed in alcune occasioni li si vede lavorare legalmente ed in maniera efficace come lustra-scarpe con sommo dispiacere dei loro zii. Nutrono un forte antagonismo nei confronti delle Giovani Marmotte e sono perfino dotati di un Manuale dei giovani Marioli, i cui insegnamenti sono opposti a quelli del più noto volume in dotazione ai loro avversari.[1]

Curiosità

  • Una versione dei Bassottini appare in un episodio di Duck Tales.

Note

  1. Vedi la storia Qui, Quo, Qua e la guerra dei manuali, di Rodolfo Cimino e Romano Scarpa, uno dei rari casi in cui i Bassottini sono stati utilizzati da autori italiani.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.