FANDOM


  • Archimede Pitagorico e la polvere spazzaneve
  • Commenti


Archimede Pitagorico e la polvere spazzaneve
Polverespazzaneve
Informazioni generali
Nome originale:Snow Duster
Codice Inducks:W US 41-04
Sceneggiatura:Carl Barks
Disegni:Carl Barks
Prima uscita:marzo 1963, Uncle $crooge n° 41
Prima uscita italiana:17 marzo 1963, Topolino n° 381
La storia
Personaggi principali:


Numero pagine:4
Lingua originale:Inglese
Casa editrice:Dell Comics



Archimede Pitagorico e la polvere spazzaneve (titolo originale, Snow Duster; altro titolo italiano, Archimede e la polvere spazzaneve) è una storia di Carl Barks, pubblicata per la prima volta negli Stati Uniti nel marzo 1963, e a partire dallo stesso anno anche in Italia.

Trama

Su Paperopoli si è abbattuta una fortissima nevicata, e lo stadio è inagibile tanto che la prevista partita di football deve essere rimandata. Fortunatamente Archimede Pitagorico ha appena inventato una polvere che, se sparsa sulla neve, la fa evaporare istantaneamente: il sindaco viene a conoscenza di questo ritrovato e invita l'inventore a lanciare la sua polvere sullo stadio, un aereo del comune.

Archimede prova e riprova, ma la polvere ha effetto solo se applicata sulla neve da vicino, e non se lanciata da un aereo: il risultato per l'inventore è solo un incidente da cui esce con le ossa rotte. Nel frattempo, però, Edi, che Archimede non ha voluto con sé nella missione aerea perché "troppo piccolo", ha fatto amicizia con dei passeri del vicinato, di cui capisce perfettamente la lingua: gli uccellini sono a loro volta disperati per la nevicata perché non trovano più briciole, e vorrebbero che la partita avesse luogo in modo da sfamarsi con i resti del cibo degli spettatori.

Edi trova una soluzione: organizza i passeri in modo che sorvolino il manto nevoso che ricopre lo stadio e lì versino la polvere spazzaneve, trasportata in gusci di noce. Lo stratagemma ha successo: la neve si scioglie in breve tempo, e il sindaco pensa che tutto sommato Archimede abbia fatto un buon lavoro. Edi è troppo modesto per prendersi il merito: l'importante è che la partita abbia luogo e che i suoi amici passeri possano beccare le briciole lasciate nello stadio dagli spettatori.

Pubblicazioni in Italia

La storia è stata pubblicata otto volte in Italia:

Storia precedente Archimede Pitagorico e la polvere spazzaneve Storia successiva
Zio Paperone snob di società

Zio Paperone sonb di società

Marzo 1963 Paperino e la gara del vischio

Garadelvischio

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.