FANDOM




Andrea Fanton
Informazioni generali
Nazionalità:italiana
Codice Inducks:AFa
Data di nascita:3 aprile 1935 (Vicenza)
Campi:Scrittore
Prima storia:Topolino e l'operazione scambio (1971)
Lavori
Vita privata


Andrea Fanton (Vicenza, 3 aprile 1935) è un fumettista italiano il quale ha lavorato per la Disney nella prima metà degli anni Settanta.

Ha scritto solo 33 storie, di cui quasi metà (14) nel solo anno 1973. Tutte le storie sono state pubblicate su Topolino, tranne due uscite su Almanacco Topolino.

I suoi settori preferiti sono l'investigazione e la fantascienza. In questi ambiti, è specializzato in vicende strampalate, dominate da un particolare gusto per l'assurdo, con trame e personaggi nonsense.

Queste prerogative hanno portato a una "riscoperta" di Fanton in tempi recenti, con la nascita di pagine fan sui social [1][2] dove tra il serio e il faceto viene stimato come un autore "cult".

Carriera Modifica

Secondo una breve biografia di Fanton pubblicata su un volume dedicato a Scarpa [3], fu lo scrittore Salvator Gotta, con il quale collaborava alla scrittura di libri scolastici, a presentarlo alla redazione di Topolino, all'epoca edito da Mondadori.

Le sue sceneggiature furono disegnate da alcuni dei maggiori nomi del fumetto disneyano dell'epoca: Romano Scarpa, Luciano Gatto, Giulio Chierchini, Sergio Asteriti, Pier Lorenzo De Vita, Guido Scala, Massimo De Vita, Marco Rota e altri.

Pochissime sono le informazioni personali su di lui, sconosciuto è anche l'aspetto visto che online non è disponibile alcuna foto d'epoca o attuale.

Note Modifica

  1. https://www.facebook.com/groups/1487122407968705/ La Tana del Fantoniglio
  2. https://www.facebook.com/ilnientecostruttivo/ Il niente costruttivo di Andrea Fanton
  3. Andrea Fanton, in Le grandi storie Disney - L'opera omnia di Romano Scarpa, nº 29, 2014, pp. 362-363
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.