FANDOM




Amelia e le due numero 1
Amelia e le due numero 1
Informazioni generali
Codice Inducks:I TL 2318-5
Sceneggiatura:Antonella Pandini
Disegni:Alessia Martusciello
Prima uscita:2 maggio 2000
La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:31
Lingua originale:italiano
Casa editrice:Walt Disney Italia



Amelia e le due numero 1 è una storia di Antonella Pandini e Alessia Martusciello, pubblicata per la prima volta sul numero 2318 di Topolino.

Trama

Vesuvio. Non riuscendo ad ottenere quella del suo mondo, Amelia ha deciso di rubare una Numero Uno da uno dei vari mondi paralleli. Usando la sua sfera magica comincia a cercare il mondo più adatto allo scopo.

  • Nel primo vede un Deposito da una forma più simile a quella di un salvadanio azzurro. Il Paperone di quel mondo è identico al suo ed anche lui ha una Numero Uno che fa lucidare a Paperino. La Amelia di quel mondo (dal look più aggressivo) non è a conoscenza però del suo potere, più impegnata a creare mostri per far colpi sugli stregoni, e quindi quel Paperone non ha difese anti-strega non essendo mai stato attaccato.
  • Nel secondo mondo che visiona, Amelia è sorpresa di vedere un Paperone generoso (e fidanzato con Brigitta) ed amico con la Amelia di quel mondo la quale usa la sua magia per aiutarlo negli affari (e quasi scopre di essere osservata). Amelia capisce che potrebbe spacciarsi per lei facendosi consegnare la Numero Uno direttamente da Paperone con una scusa.

Amelia opta per il secondo mondo e, con un incantesimo, apre la porta per i mondi paralleli. Senza neanche curarsi di cambiare look, si presenta da Paperone chiedendogli in presto la Numero Uno per un incantesimo importante. Seppur a malincuore, Paperone non rifiuta un favore ad un amica e consegna il decino. Amelia torna nel suo mondo, felice di essere finalmente riuscita nella sua impresa. Ma, presa delle sete di potere, decide di rubare anche la Numero Uno dal primo mondo visionato per creare un "amuleto cosmico" che la farebbe diventare la più ricca di tutti mondi. Così usa di nuovo la porta per entrare nel primo mondo parallelo ed attacca il Deposito (indifeso alla sua magia) rubando con facilità il decino. Tuttavia, è ignara che la Amelia di quel mondo la sta osservando e, sentito del potere della moneta, ne reclama la proprietà. Anche la Amelia buona l'ha localizzata e rassicura il suo Paperone che riprenderà la moneta. Le due streghe creano così delle porte raggiungendo Amelia nella sua casa.

Topo 2318 - 144

Le tre streghe cominciano un duello di magia senza esclusioni di colpi e sia la casa che Gennarino ne fanno le spese. Un infuriata Amelia riesce però a ricacciare le altre due versioni di sè nei loro mondi chiudendo le porte con delle catene dimensionali. Amelia si reca così sulla cima del Vesuvio e, usando anche le altre monete in suo possesso, crea l'amuleto cosmico. Ma il suo potere è così grande da creare uno squarcio dimensionale dove viene intrappolata. Le altre due Amelia appaiono rispettivamente per deriderla e dirle che l'unica sua speranza è buttare via l'amuleto. Amelia è costretta a rinunciare e compie un breve, ma doloroso viaggio dai mondi visitati fino al suo venendo attaccata ogni volta dai cannoni del Deposito (tranne nell'ultimo dove Paperone vede che è già stata sistemata da qualcun'altro).

Curiosità

  • La storia ha layout un po' particolare, che in molte tavole evita il classico 3x2.

Pubblicazioni italiane

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.