FANDOM


  • Amelia e gli incantesimi a ripetizione
  • Commenti



Amelia e gli incantesimi a ripetizione
Amelia e gli incantesimi a ripetizione
Informazioni generali
Codice Inducks:I TL 2649-3
Sceneggiatura:Carlo Panaro
Disegni:Maurizio Amendola
Prima uscita:Topolino 2649,

5 settembre 2006

La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:20
Lingua originale:italiano
Casa editrice:Walt Disney Italia



Amelia e gli incantesimi a ripetizione è una storia di Carlo Panaro e Maurizio Amendola, pubblicata per la prima volta sul numero 2649 di Topolino del settembre 2006.

Trama

Amelia e Gennarino stanno sorvolando la Palude Spettrale in cerca d'ispirazione per qualche nuovo filtro magico quando un improvviso diluvio si abbatte sulla palude facendo precipitare Amelia dalla scopa facendole perdere i sensi. Al suo risveglio si accorge che Gennarino è scomparso scoprendo poco dopo che è invece stato rapito dal Mago Balisario, suo antico rivale, che la invita a venire nella sua dimora per salvare il corvo. Ovviamente il tragitto verso il castello non è semplice per Amelia poiché il suo rivale prepara numerose trappole magiche.

Anche una volta arrivati al castello il mago continua a prendersi gioco di Amelia finché la fattucchiera stanca di cadere nei tranelli del suo rivale decide di lanciare un incantesimo di ingigantimento sul suo corvo per trovarlo più velocemente. Recuperato il suo amico e con la scopa di nuovo funzionante Amelia lascia il castello di Balisario pronta a tornare a casa ma il suo rivale ha ancora uno sporco trucco da lanciargli. La scopa di Amelia di trasforma in un battipanni facendola precipitare nuovamente nella palude. Molto scocciata che Balisario gli abbia giocato un ulteriore tranello Amelia promette vendetta mentre Gennarino la osserva divertito.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.