FANDOM



L' Altronave è un congegno futuristico che compare nella saga di Pikappa, utilizzato dal Razziatore per riuscire a viaggiare tra le varie dimensioni. Un congegno simile, ma molto più antico e avvolto nella leggenda è la Coppa di Luce, un talismano che in PKNA #18 Antico futuro è l'obiettivo dell'Organizzazione.

StrutturaModifica

Altronave

Schema tecnico dell'Altronave

L'altronave è in grado di assorbire un'enorme quantità di energia per poi convogliarla al suo interno. Il Razziatore per azionarla vuole sfruttare l'energia liberata dalla fusione a freddo sperimentata nei laboratori di Paperopoli. Essa crea, per una piccola frazione di tempo, un microbuco nero, in grado di emettere un quantitativo d'energia pari a quella emessa da una grossa centrale elettrica. L'altronave invece di risucchiare tutto al suo interno, spinge il sistema di cui è composta a velocità superiore a quella della luce permettendo il viaggio nello spazio-tempo. Uno analizzando il congegno scopre che essa è ancora un'invenzione incompleta e non completamente funzionante. L'altronave, infatti, a causa del principio d'indeterminazione della fisica quantistica di Heisenberg non riesce a identificare con precisione il sistema da spostare in un'altra dimensione. Nelle parole di Paperinik, l'Altronave ha tutta la potenza per compiere il salto dimensionale, ma le manca un selettore per decidere in quale realtà effettivamente andare, come un'automobile senza volante.

Per questo difetto il congegno in PKNA #3 Il giorno del sole freddo spara Il Razziatore in tutte le realtà possibili, bloccandolo in ogni dimensione e non permettendogli di partire.

L'apertura della porta dimensionale ha causato l'imprevisto effetto di far giungere Urk e la Creatura a Paperopoli. In seguito, Uno riuscirà, grazie ai dati aquisiti sull'Altronave e all'unità cronale ottenuta in Carpe diem, a correggere il difetto della macchina e rimandare Urk a casa.


I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.